Uscire con un collega di lavoro: 8 ragioni per cui vale la pena farlo

Ecco 8 ragioni per cui vale la pena uscire con un collega di lavoro: perché i vantaggi sono numerosi a dispetto di quanto si dice solitamente. Eccone 8 da sapere.

da , il

    Uscire con un collega di lavoro, ecco 8 ragioni per cui vale la pena farlo. Ebbene sì, avere una relazione con un collega non è affatto sconsigliato, anzi. E i vantaggi sono innumerevoli sia per chi ama la propria professione che per le donne che la detestano. In quest’ultimo caso l’amore clandestino può rappresentare la motivazione giusta (almeno per un po’) per svegliarsi volentieri la mattina e trascorrere con gli occhi a cuore la giornata, a tutto vantaggio dell’umore.

    L’umore ne trae beneficio

    Una relazione sul posto di lavoro, perlomeno ai primi tempi, migliora l’umore. Perché vuoi mettere andare in ufficio con le solite facce e lavorare accanto a lui, aitante, voglioso, in una parola “fighissimo”.

    Hai un confessore personale

    Sembra brutto ma il collega di lavoro, oltre che da amante, può fungere da “sfogatoio”. Se la giornata va storta, se qualcosa non torna, se il capo è di cattivo umore.

    Sai cosa fa tutto il giorno

    Se soffri di gelosia, beh, con un collega di lavoro vai sul sicuro. Sai come trascorre ogni giornata, quando è assente vieni presto informata, e le pettegole intorno a te ti spiano ogni mossa e novità curiosa sul suo conto. Meglio di così!

    Il posto di lavoro diventa romantico

    Quando mai un posto di lavoro è romantico? Ebbene, innamorandosi o frequentando un collega di lavoro anche il più noioso dei luoghi si trasforma in una location emozionante. Amore e lavoro funzionano!

    Il lavoro è meno stancante

    Con una distrazione del genere a portata di mano è più facile trascorrere le giornate al lavoro, senza stressarsi troppo per l’orario e senza sentirsi spossati da mattina a sera. C’è altro su cui fantasticare.

    Puoi sempre concederti una scappatella

    Chi non vorrebbe fare l’amore in ufficio durante la pausa pranzo o la pausa caffè? Gli effetti rigeneranti sono ben noti e la relazione con il collega ce lo consente.

    Il tempo vola

    Con lui accanto è tutta un’altra storia al lavoro. E il tempo, che prima non passava mai, adesso vola tanto da indurti a sperare che la giornata non sia ancora terminata. Miracoli dell’amore.

    La passione è alle stelle

    Di solito le frequentazioni con i colleghi rimangono clandestine a lungo per molteplici ragioni. Ma questo in realtà è un vantaggio: la passione ne risente positivamente raggiungendo picchi inimmaginabili.