Videogioco erotico, Wii propone le sculacciate

da , il

    Amate i videogiochi e desiderate cimentarvi in un gioco dallo sfondo sessuale tramite consol? La casa produttrice di videogame Ubisoft sta per accontentare i vostri desideri proponendo We Dare, una sorta di sexy party dove nulla viene lasciato al caso e le sculacciate sono all’ordine della competizione. Non vi scandalizzate le tematiche sono definite pseudoerotiche e pare che in realtà facciano sorridere. Noi osiamo, traduzione italiana, sembra rivolto a un target femminile che ama divertirsi senza mettere troppo in gioco sentimenti e inibizioni.

    We Dare probabilmente sarà giocabile solo attraverso Nintendo Wii e Playstation 3, e nonostante lo sfondo divertente pare che gli USA si siano già dichiarati contrari alla sua commercializzazione, ma niente paura il gioco arriverà in Europa verso gli inizi di marzo.

    I giochetti sexy, vietati ai minori di 12 anni, a cui si chiede di partecipare virtualmente sono diversi, minigames che vanno dal mordere la mela in due, alle sculacciate, il tutto da avatar sexy o acqua e sapone come si desidera. Il trailer sta già riscuotendo molto successo e ovviamente c’è chi sta gridando allo scandalo, troppo osè per i bambini… 12 anni sono troppo pochi per giochetti con doppi sensi come questo.

    Da un alto, come potete vedere alla fine dell’articolo, il trailer è davvero poco sexy e molto pacione, dall’altro capisco i genitori, a 12 anni passare del tempo davanti a un videogioco dallo sfondo palesemente erotico… forse è troppo presto.