Vita di coppia in crisi per colpa della tecnologia

da , il

    Vita di coppia in crisi per colpa della tecnologia

    La vita di coppia è in crisi per colpa della tecnologia. Non ha dubbi a tal proposito la Società italiana di ginecologia e ostetricia (Sigo) che ha condotto un sondaggio sugli italiani e la vita di coppia da cui è emerso chiaramente che il 29% dei maschi e il 35% delle femmine giudica la propria vita di coppia in crisi.

    La colpa? Della tecnologia. Perché stando alle risposte 3 uomini su 10 trascorrerebbero tutte le sere davanti al pc, e 1 donna su 2 si porterebbe il cellulare pure sotto le lenzuola e qualcuna non disdegnerebbe di parlare al telefono persino mentre fa l’amore!

    La conseguenza è un calo significativo dei rapporti sessuali che si riducono del 70%. Anziché fare l’amore il 95% degli uomini e l’84% delle donne preferisce trascorrere le notti in compagnia della tecnologia col risultato per le donne di sentirsi molto stanche e per gli uomini di dormire frequentemente male.

    A considerare la propria vita sessuale soddisfacente è solo il 12% dei giovani uomini e appena il 9% delle donne per il resto la vita di coppia in crisi è la regola. Sarebbe interessante interrogarsi anche sul perché sia uomini che donne trovino più allettante l’idea di smanettare su una tastiera piuttosto che stare insieme in intimità. Secondo la Sigo i motivi sono da rintracciare nelle difficoltà che entrambi vivono all’interno della sfera sessuale, che per gli uomini sono: eiaculazione precoce e difficoltà di erezione, mentre per le donne dolore durante i rapporti e anorgasmia. Problemi sempre più comuni a uomini e donne, invece, sono calo del desiderio e ansia da prestazione.