Yoga di coppia: 7 posizioni dell’amore

Scopriamo 7 posizioni dell'amore basate su esercizi yoga, appositamente concepiti per il benessere di coppia. Non solo sessuale ma anche mentale.

da , il

    Lo Yoga di coppia è un vero toccasana sentimentale. Oltre a favorire la complicità mentale, stimola il piacere erotico rendendo l’unione dei corpi un gesto dal valore spirituale. E non è cosa da poco. Ma anche se non ambite a tanto, lo yoga può rivelarsi comunque benefico, paragonabile sotto il profilo psicologico a una pillola del benessere. Curiosi di sperimentarne effetti e benefici degli asana di coppia? Ecco 7 posizioni dell’amore con cui mettervi alla prova.

    Iti Yoga

    Lui si tiene sollevato su gambe e braccia reggendo lei, i cui piedi appoggiano sulle spalle di lui e le mani sulle ginocchia. Una posizione che richiede esercizio e senso di equilibrio, ma che garantisce, a quanto pare, la pace sensoriale.

    Posizione del Loto

    Lui con gambe incrociate, lei seduta sopra di lui, l’uno di fronte all’altra. Le gambe incrociate e i piedi contro le sue natiche. Mentre il bacino di lei ondeggia per favorire il raggiungimento del piacere. Ovviamente lui non deve stare per forza immobile.

    Scopri come migliorare l’eccitazione femminile con lo yoga

    Posizione della barca

    Lui e lei seduti l’uno di fronte all’altro, ginocchia piegate, piante dei piedi che si toccano. Si toccano anche le mani, poi si scende e si sollevano le gambe. L’obiettivo è trovare una posizione di equilibrio.

    Rotazione spinale

    Seduti schiena a schiena con gambe incrociate. La mano di ciascuno sulla coscia opposta dell’altro, in prossimità del ginocchio. La mano libera sul proprio ginocchio. Entrambi inspirano distendendo la schiena, e poi espirano ruotando il busto.

    Piegamento all’indietro

    Lui in piedi, lei con schiena inarcata e piedi ben saldi a terra, mani sui piedi di lui. Lui si piega in avanti, lei indietro. Il peso va mantenuto sulle gambe. La posizione va ripetuta più volte e garantisce benessere psicofisico a entrambi. Ovviamente è possibile alternarsi nell’esercizio.

    Guarda le migliori posizioni del Kamasutra

    La base dell’Acroyoga

    L’acroyoga è appositamente pensato per la coppia e unisce ginnastica acrobatica, respirazione e movimento consapevole. Nella posizione base uno dei due partner rimane a terra sostenendo l’altro. Il movimento serve per fornire radicamento e sostegno alla coppia.

    Posizione del gatto da fare in due

    Alcune posizioni rivolte al singolo si rivelano utili anche per la coppia. E’ il caso del gatto, che prevede mani e ginocchia a terra, polsi perpendicolari alle spalle, petto e pancia abbassati. La schiena va inarcata portando l’ombelico verso la colonna vertebrale, come un gatto. In coppia lo si può eseguire l’uno di fronte all’altro, facendosi le fusa!