5 acconciature retrò per il 2015

da , il

    Vi suggeriamo 5 acconciature retrò per il 2015, in grado di farvi sfoggiare un look unico e ricercato per tutti i giorni o, perchè no, anche in vista di un’occasione speciale. Ispirarsi alle dive del passato e alle iconiche pin-up anni ’50 è un modo semplice per distinguersi tra la folla, giocando con la propria immagine e facendosi portavoce di uno stile originale ed irresistibilmente glamour. Scoprite con noi 5 acconciature di ispirazione vintage per quest’anno, dai capelli raccolti con coda di cavallo alle morbide onde in stile “vecchia Hollywood”.

    1- Ponytail con bandana

    La bandana, piuttosto che un foulard annodato tra i capelli, conferisce immediatamente un’allure vintage e d’altri tempi alla nostra capigliatura e si rivela la nostra più grande alleata per la creazione di un’acconciatura semplice e retrò. Realizzate su capelli preferibilmente mossi una coda di cavallo, riavviando all’indietro eventuali ciuffi o frange a cui conferire volume. A questo punto aggiungete la vostra bandana per un perfetto hairstyle rockabilly.

    2- Acconciatura raccolta con treccia alla francese

    La treccia, con tutte le sue varianti, è una delle acconciature più semplici e veloci da realizzare: provate a creare un raccolto tra i capelli di ispirazione retrò puntando tutto su una treccia a corona, o treccia alla francese, che vi cinge il capo con eleganza. Questa acconciatura è molto adatta anche per cerimonie ed occasioni speciali.

    3- Semiraccolto retrò con fiori tra i capelli

    Questa tipologia di acconciatura si addice molto a quelle di noi che non rinunciano mai alla frangia, tornata prepotentemente tra le tendenze capelli di questo 2015. Realizzate un semiraccolto creando due torchon sui lati della testa, da fermare con delle forcine, e lasciando la vostra frangia libera e corposa ricadere sulla fronte. Per rendere il tutto più accattivante e glamour inserite un fiore tra i capelli del colore che più preferite e si addice al vostro outfit.

    4- Acconciatura retrò a tutto volume

    Uno dei tratti distintivi delle acconciature anni ’50 e ’60 sfoggiate principalmente dalle sensuali ed autoironiche pin-up è senza dubbio rappresentato dal volume: ciuffi cotonati e imponenti, quasi monumentali, sono la parola d’ordine per chi desidera realizzare un’acconciatura retrò come questa, da personalizzare con un fermaglio particolare.

    5- Onde tra i capelli

    Se non sapete rinunciare ai capelli sciolti e liberi provate a realizzare morbide onde retrò per la vostra chioma. Avvaletevi del supporto della piastra o del ferro che usate comunemente per i boccoli o, in alternativa, provate una delle tante tecniche per avere capelli mossi e splendidi anche senza calore.