5 usi alternativi dell’ombretto

da , il

    Scoprite 5 usi alternativi dell’ombretto: questo cosmetico che tutte noi abbiamo nella trousse, infatti, si presta a molteplici utilizzi “fuori dagli schemi”. Sapevate, ad esempio, che potete utilizzare l’ombretto per un contouring veloce o per simulare l’effetto opaco di una tinta labbra? Ecco 5 usi alternativi dell’ombretto che in poche conoscono.

    1- Fare contouring

    Il contouring è indubbiamente una delle tecniche di make up più diffuse e riprodotte degli ultimi anni. Se non disponete di una terra adatta potete ripiegare su di un ombretto marrone opaco nei toni del taupe, con cui definire la mascella, la linea del naso e le tempie, servendovi di un apposito pennello.

    2- Come tinta labbra

    Possedete un ombretto di cui vi colpisce molto il colore? Potete farne una tinta per le labbra, semplicemente miscelandone una piccola quantità a del lip balm. Utilizzate il composto ottenuto sulle labbra nude o per enfatizzare la brillantezza e la pigmentazione di un rossetto che abbia pressapoco la medesima nuance.

    3- Come eyeliner colorato

    Specialmente se siete delle fanatiche del colore sugli occhi provate ad ottenere dei validi eyeliner colorati semplicemente miscelando i vostri ombretti in polvere con poche gocce di collirio privo di antistaminici o di lacrime artificiali, da applicare con un pennelino angolato.

    4- Per definire le sopracciglia

    Utilizzate degli ombretti opachi, di un tono più scuro delle vostre sopracciglia, al posto della tradizionale matita, per definirle e renderle più compatte e folte. Applicate poco prodotto alla volta con un pennellino, delineando brevi tratti, e fissate il tutto con po’ di lacca per capelli spruzzata su di uno scovolino pulito o con un apposito gel, l’ideale per sopracciglia perfette.

    5- Come illuminante

    Se avete numerosi ombretti nei toni dell’oro e dello champagne sepolti nel cassetto provate ad adoperarli come illuminante, adoperando un pennello piatto a ventaglio e “spolverandoli” su zigomi e arco di Cupido.