7 consigli manicure per mani più giovani

Le mani sono il nostro biglietto da visita e spesso rivelano molto sulla nostra età. E' fondamentale quindi, prendersene cura: ecco 7 consigli manicure per mani più giovani, sempre impeccabili e in perfetto ordine. Scopriamoli insieme!

da , il

    Ecco 7 consigli manicure per mani più giovani. Le mani, infatti, sono il nostro miglior biglietto da visita e sono in grado di rivelare tanto sulla nostra età. Per questo, è fondamentale prendersene cura con costanza e attenzione, non perdendo di vista alcuni piccoli ma preziosi accorgimenti in grado di far apparire le nostre mani giovani e belle, sempre, in qualunque occasione. Scopriamoli insieme.

    L’importanza dell’idratazione pre-manicure

    L’idratazione è fondamentale per sfoggiare sempre mani morbide e curate ed è in grado di prevenire la formazione di rughe e di contrastare problemi di secchezza fastidiosi oltre che antiestetici. Applica costantemente una buona crema mani, specialmente in inverno e prima di passare alla realizzazione della tua manicure. In alternativa, prova uno dei più validi consigli beauty delle nonne e adopera della vaselina, con cui fare degli impacchi notturni.

    Non portare le unghie troppo lunghe

    Se noti che le tue unghie sono cresciute troppo non esitare a tagliarle. Le unghie troppo lunghe finiscono per conferire alle mani un aspetto agè: prediligi, invece, una media lunghezza, ben curata, scegliendo la forma che più rispecchia il tuo gusto.

    Non tagliare le unghie lateralmente

    Presta attenzione a come tagli le unghie se adoperi la forbicina. L’area laterale delle unghie, infatti, serve per proteggerle e farle crescere più sane e belle. E’ preferibile, in ogni caso, adoperare la lima, da utilizzare sempre e solo in un unico verso.

    Attenzione alle cuticole

    Le cuticole non vanno mai tagliate, a meno che non siano davvero troppo lunghe. Per mani sempre impeccabili e curate limitati a spingerle all’indietro adoperando l’apposito strumento da manicure o un bastoncino e ammorbidendole con dell’olio. Un ottimo prodotto naturale, dai mille usi cosmetici, è l’olio di ricino.

    Unghie lucide e senza macchie

    L’aspetto dell’unghia al naturale rivela molto delle nostre abitudini e anche della nostra età. Applica costantemente una base rinforzante e lucidante e contrasta il problema dell’ingiallimento delle unghie facendo una volta a settimana degli impacchi con succo di limone, dai tanti utilizzi cosmetici, e bicarbonato.

    La scelta dello smalto

    Non esistono regole ferree per quel che riguarda la scelta del colore dello smalto da utilizzare. Suggeriamo, in linea di massima, di evitare i colori perlescenti, che fanno subito “vecchia scuola”, in favore, invece, di smalti opachi. Se si predilige l’effetto unghia naturale, per una manicure sobria e discreta adatta a tutte le occasioni, l’ideale è scegliere uno smalto nude, prediligendo tonalità rosate o più calde a seconda della propria carnagione.

    Mai dimenticare il top coat

    Per unghie sempre al top, non dimenticare mai di applicare un top coat al di sopra dello smalto. Sceglilo dal finish glossy, per unghie effetto gel, oppure opaco per unghie effetto mat, di grande tendenza per questo autunno/inverno 2015-2016. Questa tipologia di prodotto è l’ideale per far durare lo smalto più a lungo.