8 consigli beauty strani che funzionano davvero

da , il

    Vi suggeriamo 8 consigli beauty strani che funzionano davvero, in grado di venirvi in soccorso quando ci si confronta con piccoli e grandi problemi ed emergenze di bellezza. Scoprite con noi alcuni preziosi accorgimenti che, anche se surreali ed eccentrici, sono estremamente validi ed efficaci. Non ci credete? Provare per credere!

    1- Mettere il mascara…con il cucchiaio!

    Siete alla ricerca di trucchi per un mascara perfetto? Fate tesoro di questo bizzarro ma utilissimo consiglio: per evitare che durante l’applicazione del prodotto questo sbavi lasciando macchie qua e là, appoggiate delicatamente sulla palpebra un cucchiaino, in modo che eventuali residui non macchino la pelle.

    2- Via le borse sotto agli occhi con le patate

    Per ridurre occhiaie, gonfiore e borse sotto gli occhi provate ad applicare nella zona perioculare delle patate sbucciate a metà per circa 10 minuti. L’azione decongestionante della patata fredda riuscirà immediatamente a dare una bella svegliata al vostro sguardo!

    3- I fondi di caffè contro la cellulite

    Per problemi di cellulite o leggera ritenzione idrica provate a creare uno scrub fatto in casa utilizzando dei semplici fondi di caffè. La caffeina stimola le cellule della pelle a rimuovere le tossine e aiuta a drenare i liquidi.

    4- Capelli disciplinati e nutriti con la maionese

    Per contrastare il problema dei capelli aridi e rovinati provate ad effettuare un impacco con la maionese: applicatela per 20 minuti su tutti i capelli e aiutatevi con il phon ad aria tiepida per potenziarne gli effetti benefici idratanti, ricostituenti e districanti.

    5- Tenere lo smalto in frigorifero

    Tra gli errori da non fare per una perfetta manicure in casa c’è sicuramente quello di far formare bolle di smalto durante l’applicazione. Per evitare questo problema, quasi sicuramente dovuto dal fatto che lo smalto sia stato esposto a temperatura troppo elevata, molte beauty guru consigliano di tenerlo in frigorifero per un più agevole utilizzo.

    6- Vaselina contro le vesciche

    Molto spesso capita di imbattersi nella formazione di piccole vesciche quando si indossano delle scarpe nuove. Suggeriamo di applicare una modesta quantità di vaselina nelle aree più soggette a questo inestetismo per evitarlo completamente.

    7- Via lo smalto glitter con ovatta e carta stagnola

    Gli smalti con glitter sono indubbiamente molto belli da vedere ma ugualmente difficili da rimuovere. Per riuscire a farlo con più semplicità provate a prendere dei batuffoli di cotone e ad immergerli completamente nel solvente; a questo punto poneteli su ogni singola unghia e avvolgetele tutte con della carta stagnola lasciando in posa per 7-10 minuti.

    8- Smalto asciutto più in fretta con l’acqua fredda!

    Siete di corsa e lo smalto non vuole proprio saperne di asciugare? Provate ad immergere le mani in una bacinella ricolma di acqua fredda per un’asciugatura più rapida.