8 usi alternativi dello shampoo secco

da , il

    gettyimages-101759156

    Vi sveliamo 8 usi alternativi dello shampoo secco. Questo prodotto beauty amatissimo dalle donne, infatti, oltre ad essere in grado di assorbire il sebo in eccesso dalle radici e di far apparire i capelli immediatamente più puliti, cela delle virtù nascoste: scopriamole insieme!

    volume-ai-capelli-in-modo-naturale

    1- Dare volume

    Oltre a far apparire i capelli freschi di shampoo, lo shampoo secco è perfetto per dare volume ai capelli una volta lavati, magari durante il secondo giorno post lavaggio, senza però appesantirli troppo e rendere “floscia” la messa in piega. Provate a vaporizzare il prodotto per tutte le lunghezze e a spazzolarlo poi via con una spazzola a denti larghi.

    spruzzare shampoo secco lacca

    2- Al posto della lacca

    Se non sopportate l’effetto appiccicoso di alcune lacche provate a sostituirle con lo shampoo secco, valida alternativa ai prodotti per lo styling. Per splendide beach waves, ad esempio, tra le maggiori tendenze capelli della primavera/estate 2015, spruzzate dello shampoo secco sull’intera chioma prima di intrecciare i capelli, pettinandoli poi con le dita una volta sciolte le trecce.

    frangia shampoo secco

    3- Per sistemare la frangia

    Se la vostra frangia vi crea problemi provate a disciplinarla così: inumidite la parte inferiore con dello shampoo secco in modo tale da tenerla più ferma ma evitando al contempo che si attacchi alla fronte in modo antiestetico.

    Come-togliere-le-macchie-di-cibo_su_vertical_dyn

    4- Come rimedio antimacchia

    Un utilizzo particolare dello shampoo secco, che nulla ha a che vedere con il mondo della bellezza, è quello antimacchia: provate ad applicarne un po’ su una macchia di olio per assorbire l’unto e riuscire, una volta sottoposto il capo a lavaggio, ad ottenerlo come nuovo e privo di macchia.

    donna-che-dorme

    5- Come trattamento notturno per i capelli

    Per capelli più belli al risveglio provate a vaporizzare dello shampoo secco sull’intera chioma, realizzando uno chignon morbido o delle trecce.

    capelli umidi shampoo secco

    6- Sui capelli umidi

    Provate ad utilizzare lo shampoo secco sui capelli umidi per dare loro maggiore volume una volta asciutti. Prestate attenzione a spruzzarlo solo su lunghezze e punte, trascurando le radici.

    scarpiera odori

    7- Come “mangia odori”

    Lo shampoo secco, tra le tante virtù, possiede la capacità di assorbire i cattivi odori: provate a vaporizzare il prodotto nella vostra scarpiera piuttosto che nel guardaroba lasciandolo agire per un’intera notte.

    sopracciglia-folte-jason-wu_socialmeta_image

    8- Sulle sopracciglia

    Se avete sopracciglia troppo sottili e prive di forma provate a spruzzare sullo scovolino pulito di un vecchio mascara un po’ di shampoo a secco e a pettinarle. L’effetto volume sarà immediato e le sopracciglia appariranno più corpose e folte.