Abbronzatura spray come funziona e i costi

da , il

    Abbronzatura spray come funziona e i costi

    L’estate è lontana e per un po’ di tintarella dovremo solo attendere la prossima stagione calda. Come fare? Proprio con questo colorito bianco non vi piacete? Oppure volete semplicemente dare un po’ di tono alla vostra pelle? Prima erano in molte a scegliere le dannosissime lampade abbronzanti, ora invece c’è un’altra possibilità: l’abbronzatura spray. Vediamo come funziona dopo il salto.

    L’abbronzatura spray è una nuova tecnica che arriva direttamente dagli Stati Uniti, è uno spray che abbronza senza raggi ultravioletti. Farà effetto anche sulle pelli che hanno poca melanina, solitamente bastano pochi minuti e si avrà un’abbronzatura intensa.

    Lo spray abbronzante è una soluzione a base di aloe vera, e DHA, quest’ultimo è precisamente estratto della canna da zucchero ed è il principio attivo utilizzato per la fabbricazione di gran parte degli autoabbronzanti.

    L’azione del DHA avviene quando esso viene a contatto con la cheratina, una proteina presente sulla superficie della pelle, questo crea dei pigmenti colorati e genera quindi un colorito del tutto simile a quello che si crea grazie alla melanina quando ci si abbronza al sole.

    L’azione degli abbronzanti spray dura dai 4 ai 6 giorni ed è da tener presente che, non agendo sulla melanina, non funge da protezione per il sole come farebbe una pelle abbronzata naturalmente.

    I vantaggi che fino ad ora si sono riscontrati con questo metodo rispetto alle lampade solari tradizionali sono:

    • Non provoca rughe
    • Non invecchia la pelle
    • Non provoca eritemi
    • Non provoca macchie
    • L’applicazione è molto veloce
    • Lascia la pelle morbidissima e perfettamente idratata.

    L’abbronzatura spray si può fare o in un centro benessere specializzato o si può decidere di acqistare un nebulizzatore fatto apposta per questo tipo di utilizzo.

    Una seduta per un’abbronzatura a spray costa dai 20 ai 50 euro.