Acconciature capelli: la coda di cavallo

da , il

    Acconciature capelli: la coda di cavallo

    La coda di cavallo è la soluzione più immediata in moltissime occasioni. E’ una acconciatura semplice, richiede pochissimo impegno e non si è mai fuori tendenza, come dimostrano le passerelle e le numerose celebrity che sfoggiano code di cavallo particolari o minimal sul red carpet. Anche se spesso si sceglie la coda di cavallo quando non si ha tempo di occuparsi della propria acconciatura, assegnando un look trasandato o estremamente casual tramite questa acconciatura, le code di cavallo ultimamente vengono proposte in varie opzioni, puntando a capelli raccolti con trecce o ciocche ondulate, portate laterali o molto in alto. Date quindi uno sguardo agli stili estivi proposti per essere sexy e d’impatto semplicemente con una coda di cavallo.

    Bella Thorne, attrice, ballerina e modella statunitense, sfoggia una acconciatura con coda di cavallo caratterizzata da una prima parte intrecciata e poi coda quasi liscia, movimentata da alcune onde realizzate con un ferro arricciacapelli. Aspetto casual, disordinato per la top model Lydia Hearst e spesso questo è uno degli stili tra i più difficili da tirare fuori. Una acconciatura però che sta bene sia di giorno che di notte. Allargate le ciocche precedentemente intrecciate e laccate, con le dita, divaricando le mani leggermente e poi sulle onde spruzzate un po’ di prodotto fissante per capelli, dalla formula sempre leggera per non appesantire la struttura dell’acconciatura. Poi torcere le ciocche per alcuni secondi con un ferro e scuotere i capelli. Spruzzate i riccioli con la lacca e avrete il vostro look perfetto per l’estate, da personalizzare con gli accessori di tendenza quest’anno.

    Ellen Hollman, Jannina Stopper e Kristen Stewart estate 2012

    Lo stile di Ellen Hollman è invece sorprendentemente facile da ricreare. Tutto ciò che serve è un ferro per i ‘curling’. Una volta che avete legato i capelli all’indietro prendete una piccola ciocca dalla parte inferiore della coda di cavallo e avvolgetela attorno alla base della coda per nascondere l’elastico, e fissatela con una forcina dello stesso colore dei vostri capelli. Spazzolate la rimanenza creando una sensazione di morbidezza.

    Coda laterale bassa per Janina Stopper, giovanissima attrice tedesca, che fornisce un look molto versatile da adattare in situazioni formali e non. Legate i capelli lateralmente e poi delicatamente con le dita allentate i capelli sopra l’orecchio e liberate alcune ciocche. Più naturale è il risultato e meglio è per questa acconciatura.

    Infine, lasciatevi ispirare dal look di Kristen Stewart, con uno stile dal grunge al glamour riassunto in casual chic che sfoggia quasi sempre. Code di cavallo quindi non solo quando abbiamo i capelli sporchi ma anche per essere di tendenza con un summer hairstyle caratterizzato da onde naturali, con texture calde e intense che riflettono la solarità e la spensieratezza della calda stagione. Giocate con le dita e smussate i vostri capelli.