Acne: eliminare i segni dal viso in maniera naturale

da , il

    Acne: eliminare i segni dal viso in maniera naturale

    Il problema di eliminare i segni dell’acne dal viso affligge un po’ tutti giovani e meno giovani che hanno subito gli effetti di questa malattia della pelle. L’acne putroppo lascia il segno del suo passaggio per anni con delle antiestetiche cicatrici che indubbiamente provocano disagio per chi ne soffre. Tenendo presenti tutte le regole basilari che vanno rispettate in questi casi e cioè dalla buona pulizia del viso e all’alimentazione sana ed equilibrata, chiediamo aiuto ancora una volta alla natura e ai suoi rimedi naturali per recuperare anche in caso di acne un viso splendido.

    I segni dell’acne si possono attenurare ricorrendo a dei semplici rimedi naturali, che non faranno miracoli, ma se usati con costanza miglioreranno sicuramente la situazione.

    Miele, té verde i principali alleati della pelle, ma anche limone e acqua.

    Il miele è un alimento molto importante da usare per riparare le cicatrici causate dall’acne. E’ possibile utilizzare una maschera al miele caldo su tutto il viso, una volta o due volte a settimana per aiutare a schiarire le cicatrici o altrimenti si può tamponare del miele nella zona interessata con dei cotton fioc e lasciare agire per un po’.

    Il tè verde: è un ottimo antiossidante dalle mille virtù, perfetto per smacchiare la vostra pelle ed eliminare dei segni dell’acne. Fate bollire l’acqua e preparate un tè verde. Lasciatelo raffreddare e immergeteci un batuffolo di cotone idrofilo. Passatelo sul viso e non risciacquate la pelle. Operazione da svolgere preferibilmente prima di andare a dormire.

    Bere acqua, consiglio all’apparenza scontato ma mantenere la pelle idratata aiuta ad eliminare le cellule morte e quindi rigenerare i tessuti. Il consiglio è di berne 2 litri al giorno, l’acqua è la cura migliore per la guarigione delle cicatrici, in caso di una secchezza eccessiva, come succede dopo una detersione troppo aggressiva, la pelle grassa è indotta a produrre più sebo per un effetto riequilibrante e quindi avremo più acne.