Avere una pelle di pesca, ecco come!

da , il

    Avere una pelle di pesca, ecco come!

    Volete una pelle di pesca? Non è impossibile, bisogna solo avere metodo e non trascurare mai le buone abitudini, che devono diventare delle vere e proprie leggi da seguire diligentemente ogni giorno. Tutte noi abbiamo delle imperfezioni di pelle, chi più chi meno. Ma migliorare l’aspetto del nostro viso e avere una pelle di pesca, si può.

    Prima di tutto lavatevi tutti i giorni il viso con un prodotto specifico per il vostro tipo di pelle. C’è chi ha problemi di brufoli e pelle grassa, chi combatte contro la secchezza e i rossori, chi cerca di attenuare le rughe. Poi scegliete una crema idratante sempre adatta al vostro tipo di pelle. Va applicata ogni mattina, mai truccarsi a pelle nuda, senza l’idratazione delle crema.

    La sera struccatevi sempre, con un latte detergente e con il tonico. Non andate mai, e ripeto mai, a dormire truccate. Dopo avet pulito il viso, applicate una crema idratante notturna, che agirà al meglio sulla pelle durante le ore di sonno. Adesso l’ingrediente segreto per avere la pelle liscia come la pesca: la maschera fai da te alla farina e succo d’arancia.

    Dovete mettere in una ciotolina due cucchiai di farina bianca, aggiungere un bicchiere di succo di arancia e mescolare. Per rendere tutto più compatto, aggiungete un cucchiaio di olio e uno di miele. Mescolate tutto accuratamente e applicate sul viso per 10 minuti. Lavate il viso e il gioco è fatto. Ripetete questa operazione una volta alla settimana.