BB cream: tutto quello che dovete sapere sul prodotto magico

da , il

    Avete mai sentito parlare delle BB cream? La nuova moda del make up che viene dall’Asia riassume in un unico prodotto crema viso, primer, protezione solare, fondotinta e anti age. Un prodotto magico che ha recentemente conquistato il settore cosmesi in particolare negli Stati Uniti. Ma cosa ha di così fantastico questo nuovo prodotto? La BB cream nasconde le imperfezioni, lenisce e idrata la pelle e alcune versioni contengono anche delle proprietà anti invecchiamento.

    La prima versione della crema BB è stata sviluppata in Germania nel 1950 dal dermatologo Christine Schrammek, consigliata ai suoi pazienti dopo che avevano finito il trattamento peeling per il viso. Questa Blemish Balm, è una crema progettata quindi per lenire la pelle e camuffare il rossore con del colorante. 30 anni dopo, la crema di BB è stata introdotta sul mercato coreano, per poi diventare rapidamente popolare in tutta l’Asia. Le celebrities coreane sono letteralmente ossessionate da tale prodotto, attribuendo ad esso il risultato di una pelle perfetta, tanto da definirlo un cosmetico miracoloso.

    Le creme BB funzionano essenzialmente come prodotto all-in-one, offrendo una protezione solare, prevenendo la nascita di brufoli, coprendo le imperfezioni e contenendo ingredienti anti – invecchiamento. Tuttavia, fino a qualche tempo fa, la crema BB era disponibile solo in una tonalità, e ciò l’aveva resa inesistente per il mercato statunitense, per cui i coreani hanno ben pensato di variare i toni e la crema è diventata il prodotto fiore all’occhiello del paese.

    Tra le più note annoveriamo:

    - BB cream di Kiko

    - Estée Lauder Daywear Beauty Benefit Creme

    - Dr. Jart+ Premium Beauty Balm

    - BB Cream di Garnier

    - Clinque Age Defense BB SPF30

    Video: Le migliori BB Cream secondo Clio