Bellezza ecobio: la nuova cosmesi del 2012

da , il

    Bellezza ecobio: la nuova cosmesi del 2012

    Pronte per una bellezza quotidiana più verde? I cosmetici ecobio che differiscono da quelli tradizionali, la cui popolarità è crescita esponenzialmente negli ultimi anni, si basano su un regime di bellezza più pulito, grazie alla ricerca e alla tecnologia. Tali cosmetici biologici apportano un vantaggio rispetto ai prodotti standard in quanto presentano nella composizione delle proprietà naturali grazie alla presenza di erbe e piante, riducendo al minimo l’impiego di sostanze sintetiche sono sempre più diffusi in commercio.

    La categoria dei cosmetici naturali si è diffusa soprattutto online attraverso boutique che vendono i prodotti ecobio sul web, catturando così l’attenzione di una numerosa clientela, in particolare per i costi contenuti. Ci sono poi mesi in cui vengono anche lanciati prodotti di marca, visto che sempre più brand stanno abbracciando il messaggio che il futuro della terra sarà sostenuto da una bellezza eco – friendly.

    Quando la bellezza incontra l’high-tech, punta alla ricerca sulle cellule staminali che ha già mostrato risultati promettenti per quel che riguarda la cura della pelle. Le cellule staminali derivate da piante come la mela, stelle alpine e olio di argan, dalle proprietà cosmetiche importanti, possono infatti cambiare le cose nel settore dei cosmetici naturali. Queste cellule speciali hanno il potere di aumentare la potenza, la purezza e l’efficacia della formula sulla pelle, lavorando sul riciclo cellulare e sulla salute in generale. Un tipo di visione che si sta cercando di introdurre anche nella ricerca della cura dei capelli. Prodotto consigliato: Acure Organics Conditioner Lemongrass + Argan Stem Cell.

    Molte non sanno che alcuni prodotti da cucina sono alla base di molte ricette di bellezza, tramandate da generazione in generazione, e attualmente per la cura della pelle si sta ricevendo un forte contributo molecolare da parte di frutta, vitamine e acque ricche di minerali provenienti da tutto il mondo. Infusi ed estratti di frutti particolari, come le bacche açaí, qualche tempo fa considerate un super alimento capace di far dimagrire in pochissimo tempo, il goji e il mirtillo, che sono consigliati ad esempio per la riduzione delle rughe e delle linee sottili presenti sul viso. Prodotto consigliato: Maya Water Facial Mist Organic

    Unghie e labbra in questa stagione primavera – estate 2012 stanno sicuramente vivendo un momento di enorme popolarità, grazie a make up artist e designer che hanno puntato su tali parti del viso per catturare l’attenzione in occasione di fashion week e cerimonie importanti. I prodotti ecobio rispetto a quelli dei grandi brand non sono però da sottovalutare, in quanto si basano sulla presenza di un forte pigmento. In tal senso, gli smalti ecologici della Megan Miller Collection sono assolutamente da provare. Framboise, Latte, Foxy, Roja, Caribbean, Coral Bliss, Pink Lily, Champagne, Granache sono le tonalità che compongono l’interessante packaging di tendenza. Formule non tossiche per unghie e labbra per un maggiore senso di coscienza nei confronti della terra. Prodotto consigliato: Scotch Naturals Non-Toxic Nail Polish e Ilia Pure Tinted Lip Conditioner.

    Molti profumi sul mercato sono considerati eco e naturali, ma in realtà contengono una buona presenza di ‘ftalati’, una sostanza chimica che è potenzialmente dannosa per l’organismo. Cos’è che quindi diversifica una fragranza ecobio da un normalissimo profumo? La base. Olii essenziali puri ed estratti creano un aroma raffinato. I profumi più popolari sono il neroli, il gelsomino, il bergamotto e la tuberosa. Prodotto consigliato: Tsi~La Organics Fleur Savage Eau De Parfum.