Bellezza firmata YSL: labbra bordeaux e capelli tirati a lucido

da , il

    Bellezza firmata YSL: labbra bordeaux e capelli tirati a lucido

    Gli ombretti della nuova Pure Chromatics Eye Shadow YSL saranno rilasciati in marzo e al momento quel che viene da pensare è che con tali prodotti cosmetici si riusciranno a creare sfumature uniche. L’innovazione sta soprattutto nella formula, composta da una concentrazione di pigmenti quasi superiore al 50%, in modo da creare una polvere omogenea che si stenda perfettamente su tutta la palpebra. Gli ombretti possono essere utilizzati sia asciutti che bagnati, e per questo potremmo associarli agli ombretti minerali anche se la differenza sta poi nel risultato: bagnati diventano metallici e lucenti, mentre asciutti sono caratterizzati da riflessi e bagliori lunari soffici.

    Il nuovo make up della Pure Chromatics lo avremmo voluto però vedere maggiormente presente durante la presentazione della Collezione primavera estate 2011 della maison francese alle ultime fashion week e invece i make up artist hanno puntato su altri tipi di prodotti ed effetti.

    Make Up

    Il trucco ‘Glamorous ma minimale’ è stato opera di Pat McGrath che ha praticamente cancellato le sopracciglia delle modelle e ha reso la loro pelle fresca e a tinta unita, attraverso un fondotinta puro ma ricco di bagliori sottili, qualificando le labbra di un rosso bordeaux veramente sensuale. Inoltre per l’incarnato McGrath si è affidato ai cosmetici Elizabeth Arden, miscelando vari pigmenti per ottenere un perfetto color pece scura. Come per le labbra, anche sulle mani una nuance che riprenda o si avvicini il bordeaux, come uno smalto lilla o viola.

    Acconciature

    Per le acconciature Guido Palau ha pensato invece ad una sorta di ritorno al passato arrotolando i capelli a modo di Re francesi del cinquecento. I capelli rappresentano un qualcosa di familiare in un certo senso, di riconoscibile sebbene alcune teste appaiano troppo accentuate. Osservando il backstage della Yves Saint Laurent, sembra insomma di essere state appena catapultate sul set del film ‘Marie Antoinette’ del 2006 diretto da Sofia Coppola.