Bite Beauty, la linea make up al succo di frutta

da , il

    Bite Beauty, la linea make up al succo di frutta

    Le donne si mangiano i loro prodotti di bellezza, non per isteria sia chiaro, ma diverse ricerche hanno rivelato che le donne ingeriscono in media da uno ai sette tre chili di rossetto nell’arco di una vita. I cosmetici naturali ci vengono i aiuto, soprattutto alla luce di quantità così elevate e Susanne Langmuir ha creato una linea di cosmesi che risponde a questa abitudini la Bite Beauty, tradotto: morso di bellezza. Non solo prodotti naturali ma cosmetici realizzati con concentrato di succo di frutta, geniale.

    Susanne Langmuir ha unito l’esperienza nel make up alla ricerca del prodotto naturale perfetto e il risultato è Bite Beauty, Morso di Bellezza, nata proprio per quelle donne che amano mangiarsi il rossetto. La ricerca parte dal presupposto che tutto ciò che viene ingerito deve essere cibo di prima scelta, ma per poter distinguere il make up dal negozio di alimentari la linea Bite Beauty si presenta come la prima linea di cosmesi realizzata dal concentrato di succo di frutta.

    La linea comprende prodotti di alta gamma per le labbra realizzati con succo concentrato di frutta biologica, dolci, profumati e antiossidanti. Una vera e propria rivoluzione del make up che prevede ampi sviluppi nel futuro immediato.

    I rossetti sono stati realizzati dopo un’accurata ricerca sul come le donne usano il rossetto, ognuna in modo diverso, è stato il risultato, ma tutte tendono a mangiarlo, quattro i colori del lancio: rosso, rosa, nudo e frutti di bosco, le forme differenti vogliono accontentare i diversi usi, lunghi, piatti, a punta, sottili, ampi…

    Per chi ha fatto dell’elemento vegetale il suo grido di battaglia anche nella quotidianità del cibo è bene sapere che il rossetto rosso carminio usa il colorante rosso proveniente dagli scarafaggi… quindi quando usate il rosso carminio rischiate di ingerire insetti, davvero poco consono per le vegetariane convinte.