Blush in crema: le marche giuste per essere sicure di non sbagliare

da , il

    Blush in crema: le marche giuste per essere sicure di non sbagliare

    I blush in crema sono una valida alternativa a fondotinta minerali e fard soprattutto in vista del passaggio dall’estate all’autunno. Il blush in crema è facile da applicare, anche con le dita, e rilascia un rossore che sa di rugiada, come se arrossire fosse il vostro punto di forza. Se il caldo accende le guance il blush in crema rilascia un aspetto migliore. Qualora l’idea di affidarvi ad un prodotto del genere non vi alletti, perchè non ne avete mai sentito parlare o perchè non ne avete mai utilizzato uno fino ad ora, vi consigliamo tre blush in crema, firmati da marche giuste per essere sicure di non sbagliare.

    Mark. Just Pinched Blush

    Questo Blush in crema con applicatore a tubo permette di portarvelo in giro nella vostra vostra borsa senza nemmeno che ve ne accorgiate, date le sue dimensioni. La nuance di rosa leggero lo rende utile e gradito anche per un tocco sulle labbra, come fosse un gloss opaco o un rossetto, e sulle palpebre, versione ombretto: un prodotto tre in uno davvero soddisfacente.

    Yves Saint Laurent Creme de Blush

    Una formula super morbida e lussuosa per il blush in crema della YSL, che scivola sulle dita e si asciuga rapidamente come fosse un rivestimento in polvere. Prima dell’applicazione assicuratevi di agire rapidamente, in quanto potrebbe rendere la pelle poco idratata. Per ottenere dei migliori risultati, spalmatevelo sulle dita prima di fonderlo sulle vostre guance.

    MAC Cream Blush

    Quasi un prodotto di culto, il blush in crema della MAC è dotato di una formula che sembra incredibilmente naturale quando lo si applica sulle palle. Dura tutto il giorno rilasciando una tonalità leggera e bella di rosa.