Cambiare colore degli occhi oggi è possibile, basta un laser!

da , il

    Cambiare colore degli occhi oggi è possibile, basta un laser!

    Cambiare colore degli occhi oggi è possibile: basta un laser! Ormai le lenti a contatto colorate sono soltanto un ricordo del passato. Un team di scienziati (come sempre) californiani garantisce di poter trasformare il colore dell’iride da marrone ad azzurro in circa 20 secondi con un semplice intervento al laser. Non si tratta di magia ma di scienza che avanza compiendo passi da gigante! Il dottor Gregg Homer, dello Stroma Medical di Long Beach, afferma che si tratta di una tecnica chiama Lumineyes che utilizza un fascio di laser sintonizzato su di una specifica frequenza in grado di trasformare il colore degli occhi.

    Durante il brevissimo intervento, il laser procede distruggendo il pigmento di melanina che rende l’iride marrone. Nelle tre settimane successive gradualmente e spontaneamente avviene il cambio di colore dell’occhio, sino alla sua completa trasformazione sui toni dell’azzurro.

    Quali sono i rischi?

    Alcuni scienziati garantiscono che la procedura non provoca alcun danno alla vista, anche se sottolineano che non è possibile avere ripensamenti a posteriori, poiché si tratta di un intervento permanente: la melanina che rende l’occhio marrone, una volta eliminata, non potrà mai più rigenerarsi.

    Di parere contrario è invece il professore Elmer Tu, associato della Clinica di oftalmologia dell’università dell’Illinois, che mette in guardia dai rischi connessi a questo genere di operazione irreversibile: ‘Il cambio di colore è possibile se si utilizza il laser per far rilasciare il pigmento che dà origine al colore marrone. Tale pigmento però deve poi confluire da qualche parte‘.

    Inoltre è importante ricordare che il glaucoma pigmentario, patologia che causa la cecità, si ritiene sia proprio dovuto all’infiltrazione di melanina nel liquido presente all’interno dell’occhio. La malattia consiste nell’accumulo di granuli di pigmento che intasano il canale di fuoriuscita del liquido, comportando così un aumento della pressione intraoculare.

    Il Dott Homer ha comunque sottolineato che la tecnica ha bisogno di un periodo di sperimentazione di almeno un anno.

    Fuori dagli Usa potrà essere già disponibile tra circa 18 mesi ed il costo potrebbe aggirarsi sulle 3600 euro.

    Cambiare colore degli occhi è un sogno che sta per diventare realtà…voi vi sottoporreste all’intervento?