Camouflage unghie: la tecnica e le nuove tendenze

da , il

    Camouflage unghie: la tecnica e le nuove tendenze

    Abbiamo già parlato di camouflage del viso ma avete mai sentito parlare di camouflage delle unghie? Il termine camouflage significa letteralmente camuffamento e per la medicina estetica si intende un procedimento atto a confondere gli inestetismi, capace di garantire risultati nettamente superiori a quelli della semplice copertura con lo smalto. La tecnica camouflage delle unghie consiste nella ricostruzione dell’unghia in modo tale da renderla più naturale possibile. Le case cosmetiche a questo scopo stanno creando prodotti sempre più specializzati per Nail Art, in grado di riprodurre fedelmente la forma naturale di un’unghia perfetta.

    Chi può sottoporsi al camouflage?

    La tecnica può essere eseguita su ogni tipologia di unghia, considerato che il suo scopo finale è proprio quello di ridurre al minimo ogni genere di imperfezione della lamina ungueale, riempiendo i solchi e rendendola liscia con la levigazione.

    La tecnica del camouflage deve essere eseguita in centri specializzati con l’utilizzo di prodotti specifici:

    -Gel Camouflage monofasico con caratteristiche automodellanti ad autolivellanti: questo prodotto permette di ottenere un’unghia perfettamente curvata senza dover colare direttamente sulle cuticole. Questo particolare gel necessita di polimerizzazione in lampada a raggi UV.

    -Gel Camouflage di colore naturale come beige, rosa, bianco trasparente, pesco serve per effettuare un allungamento del letto ungueale. Si applica nella seconda fase, quella di modellamento. La sua funzione è coprire inestetismi, quali macchie, imperfezioni, rotture e piegature.

    E’ importante sottolineare che prima di iniziare la procedura è necessario eseguire un’attenta pulizia dell’unghia, che viene solitamente effettuata con prodotti pulenti specifici e attraverso la limatura professionale dell’unghia stessa.

    I risultati del gel camouflage:

    -Ottima copertura del letto ungueale

    -Correzione totale degli inestetismi soprattutto nei casi di onicofagia

    In una fase successiva avviene la ricostruzione della curva C dell’unghia con uno strumento apposito. In base al proprio gusto personale, può essere anche eseguita una vera e propria Nail Art decorativa.

    Le nuove tendenze 2012 del Camouflage:

    Le unghie modellate a macchie proposte da Chanel sono un nuovo interessante trend nel mondo della Nail Art. Non sono in verità una creazione propria del brand, si rifanno ad una tendenza made in Usa.

    La tecnica rivista e rinnovata consiste in una Nail Art camouflage, il cui scopo è quello di offrire differenti colori, abbinabili con qualsiasi tipo di abbigliamento e make-up.

    Se nella versione originale le macchie erano disposte con regolarità sulle unghie, ora nella versione Chanel, sono differenti per ogni unghia e talvolta comprendono anche la colorazione dell’intera mano.

    Un altro must-have del 2012 in tema di decorazioni, saranno i glitter e gli smalti glitterati da applicare dopo il camouflage. Unghie multi-color ma rigorosamente corte e squadrate.