Capelli bianchi come coprirli

da , il

    Capelli bianchi come coprirli

    I capelli bianchi arrivano per tutte, chi prima chi dopo, per alcune è un trauma per altre un passaggio naturale. Proprio perchè così è per tutte tanto vale non farne un dramma, che dovrebbe dire chi vede comparire i primi candidi ciuffi a 18 anni? Spesso causa il bianco lo stress prima dell’avanzare del tempo, la causa è da cercare nella diminuzione della melanina, un pigmento scuro, che a sua volta determina il colore iniziale della chioma. E’ anche bene sapere che i tanto amati capelli grigi in realtà non esistono,l’effetto sale e pepe deriva dal miscuglio di capelli colorati e bianchi.

    Dal punto di vista statistico l’età media per la comparsa dei capelli bianchi è di 34 anni, troppo giovani per accettare il bianco naturale che ne deriva, anche se qualche donna estremamente coraggiosa e intraprendente ne fa uno stile di vita. Decidere di colorare i capelli ora diventa una sorta di obbligo nel futuro, o quanto meno è bene sapere che bisogna averne cura costantemente.

    Capelli bianchi, cosa scelgono le rosse e le bionde

    Se hai una capigliatura chiara, bionda o rossa, puoi definirti molto fortunata perchè il bianco si nota meno, il colore da scegliere se vuoi correre ai ripari è il balayage, questa tinta permette di camuffare il bianco con il biondo naturale. A seconda di quanti capelli bianchi hai puoi scegliere una tipologia di tinta differente, per esempio se hai solo il 20% di capelli bianchi sono sufficienti gli shampoo coloranti.

    Capelli bianchi, cosa scelgono le brune

    Le brune che vedono comparire i capelli bianchi scelgono le soluzioni più drastiche, la colorazione, e non ci si pensa più, sbizzarrendosi con le diverse tinture per capelli disponibili, fino alla successiva ricrescita. Non esagerate con le colorazioni, alla lunga danneggiano il capello.