Capelli biondi: come averli sempre in forma e brillanti

da , il

    Capelli biondi: come averli sempre in forma e brillanti

    Un celebre film Hollywoodiano, con protagonista una sensualissima Marilyn Monroe, s’intitolava Gli uomini preferiscono le bionde: come avere capelli biondi sempre in forma e brillanti? Ci sono consigli e segreti che cercheremo di spiegarvi in poche mosse, per essere sempre perfette in ogni occasione.

    L’olimpo delle star ne comprende molte bionde: Sharon Stone, Charlize Theron, Sienna Miller, andando più indietro nel tempo Brigitte Bardot, e lei, la donna che per eccellenza ha lanciato il colore biondo come sinonimo di sensualità, Marilyn Monroe. Questo colore di capelli è molto delicato, bisogna prendersene cura per essere sempre perfetto e non perdere la sua caratteristica migliore: la lucentezza. Se volete creare armonia con il vostro viso e la vostra pelle dovete seguire due indicazioni: se siete molto chiare, un biondo anche acceso vi starà molto bene, se al contrario avete una pelle olivastra, un color miele sarà molto adatto alla vostra carnagione.

    Se il vostro colore è invece naturale, potete sbizzarrirvi con i riflessi. Esistono delle tecniche speciali, molto usate anche dalle star di Hollywood, che faranno brillare la vostra chioma con diversi giochi di luce. La prima di queste si chiama Balayage: con colpi di sole molto naturali il vostro parrucchiere prenderà delle ciocche molto sottili, di appena un tono più scuro rispetto al vostro. Il colore risulterà naturale senza forti contrasti e non sarà necessario ritoccarlo continuamente. Se poi volete un distacco più netto c’è anche la tecnica Balayage californiana, dove la tinta viene resa più evidente sulle punte.

    La seconda tecnica si chiama Shatush: questo trattamento ha lo stesso effetto del colpo di sole ma con capelli un po’ cotonati, dove viene applicato un decolorante a volumi ridotti, per ottenere un effetto schiarente di due o tre toni al massimo rispetto al vostro colore naturale. Un po’ caro come trattamento estetico ma il risultato effetto naturale, molto di moda quest’anno, sarà assicurato. Volete schiarire ancora un po’ i vostri capelli biondi naturali o biondo scuro? Ci sono alcuni rimedi naturali molto efficaci. Primo fra tutti c’è sicuramente la camomilla: aggiungete al normale shampoo una tazzina da infuso ristretto di camomilla, lasciate il composto in posa almeno cinque minuti prima di risciacquare.

    Sembrerà strano ma un altro rimedio per schiarire i vostri capelli è la birra: lavate i vostri capelli e saranno subito più luminosi. Per donare più morbidezza alla chioma un po’ spenta, potete realizzare una maschera per capelli fai da te con tuorlo d’uovo, un cucchiaio d’olio d’oliva e uno di miele. Rendete il vostro composto omogeneo e lasciatelo in posa sui vostri capelli per circa un quarto d’ora. Risciacquate con acqua tiepida: il risultato di lucentezza è assicurato.

    Foto di Shandi-lee