Capelli biondi: le maschere fai da te per nutrire e risaltare la luminosità

da , il

    Capelli biondi: le maschere fai da te per nutrire e risaltare la luminosità

    I capelli biondi sono estremamente delicati. Il colore, specialmente se tinti o con colpi di sole, ha bisogno di molta cura e attenzione per essere brillante e luminoso. Con l’arrivo dell’estate la situazione si fa più complicata perchè il sole tende a sbiadire la tinta e la nostra chioma assume l’aspetto simil paglia. Se avete i capelli biondo naturale invece, la struttura è di base molto delicata e va nutrita in profondità. In questi casi i rimedi più efficaci e economici sono i trattamenti naturali fai da te. Oggi vi propongo due tipi di maschere: una per donare luminosità al colore e una per nutrire il capello.

    Maschera lucidante

    Mescolate un cucchiaio di olio d’oliva, un cucchiaino di karitè puro, un cucchiaino di olio di jojoba e un cucchiaino d’olio di semi di lino. Lasciate scaldare il tutto a bagnomaria, finchè non diventa ben sciolto e tiepido. Quando si è formato un prodotto omogeneo, applicate sui capelli fasciando la testa con l’alluminio e passando il phon. Tenete in posa un’ora, quindi risciacquate bene tutto il cuoi capelluto.

    Maschera nutriente

    Mescolate 1 albume e 5 cucchiai di yogurt bianco magro. Quando si crea una crema omogenea, distribuite sui capelli, aiutandovi con un pennello. Tenete in posa 15 minuti e risciaquate con tanta acqua.

    Oppure: frullate un grappolo d’uva e applicalo direttamente su tutta la testa, massaggiando bene sulla cute e tutto il capello, tenete in posa per 30 minuti e risciacquate.