Capelli corti 2011 dei VIP: i tagli preferiti dalle star

da , il

    Capelli corti 2011 dei VIP: i tagli preferiti dalle star

    Anche le VIP adorano i tagli di capelli corti. Un capello corto è sintomo di un carattere forte e sicuro, afferma Rodney Cutler, hairstylist popolare ad Hollywood che si occupa della chioma di molte star, come Emma Watson che con la sua nuova acconciatura ha catturato l’attenzione da un anno a questa parte come nessuna mai, donandole un fascino inaspettato. I tagli preferiti dalle celebrità sono una dimostrazione di come una donna con i capelli corti abbia un aspetto incredibilmente suggestivo, assegnando un senso di libertà e stile casual/elegante immediato.

    Emma Watson, Michelle Williams, Britt Maren

    Al momento Emma Watson è tra le celebrity maggiormente ammirate per il suo taglio di capello corto. La sua acconciatura è perfetta per chi come lei ha un viso ovale, molto equilibrato nei lineamenti. La frangia non è troppo corta proprio per non sembrare un ragazzino, ma una donna molto femminile, ed è portata sul lato per conferirle un look essenzialmente minimale e casual. Quando avete un viso più pieno è necessario del volume nella parte superiore per allungare piuttosto che allargare, come dimostra il taglio di Michelle Williams, con frangia corta che contribuisce a spezzare lo stile nel bel mezzo della fronte, in modo da non sembrare troppo rotonda. Se non siete abbastanza sicure di volervi impegnare in taglio di capelli corti lo stile di Britt Maren allora fa per voi. La sua acconciatura è una specie di bob realizzato con cura, con delle linee abbastanza squadrate e ciocche dall’effetto all’insù per alleggerire il tutto. Se lo amerete deciderete poi se proseguire o meno con le forbici.

    Halle Berry, Ashlee Simpson, Evan Rachel Wood

    Halle Berry porta dei capelli corti dalla forma tagliente e femminile. Per ricrearlo si ha bisogno di partire da capelli dalla media lunghezza poiché richiedono parti più lunghe sulla parte superiore della testa e sui lati, ma fate attenzione ai capelli spessi che possono creare delle zone ammassate di capelli. Perfetti per chi ama stare in movimento. Il taglio preferito di Ashlee Simpson è perfetto per lei perché ha bisogno di un pò più di capelli attorno al viso per bilanciare il volto dalle piccole dimensioni, senza sopraffarlo. La forma nel complesso del taglio è leggermente squadrata. I capelli raccolti a strati di Evan Rachel Wood emanano un’atmosfera rock and roll, ma morbida. Quando si ha una mascella forte e degli zigomi come i suoi, i lineamenti si bilanciano con i capelli tagliato ai lati più corti e una lunghezza accentuata verso l’alto. La frangetta corta non è per tutti, quindi questo è un buon esempio di capello corto per chi desidera mantenere una lunghezza abbastanza notevole ma non vuole rinunciare a sperimentare i tagli preferiti dalla celebrità.