Capelli lunghi con frangia laterale o sfilata: alcuni consigli moda

da , il

    Se per quest’autunno avete deciso per un taglio su capelli lunghi, siete indecise se realizzarlo con la frangia laterale o sfilata? Intanto dobbiamo precisare che, essendo di moda lo stile selvaggio e naturale anni 60, per la prossima stagione è meglio scegliere la il ciuffo laterale. Su certi visi però quella dritta, magari sfilata e non piena, rimane un vero must.

    La prima domanda che vi dovete fare è: sul mio viso la frangia sta bene? La forma ideale per la frangia è quella allungata di un viso ovale, meno indicata invece per quello tondo, che può sempre preferire una di quelle molto corte, che allungano le sue linee. Una fronte alta e pronunciata si può sfilare con una frangetta sfilata da portare lateralmente. Su un taglio scalato, la vera differenza la può fare proprio la frangia quindi è meglio sceglierla bene.

    E se avete i capelli ricci lunghi? Qui la frangia è meno gestibile ma non irrealizzabile: una scelta sull’effetto mosso laterale può essere davvero perfetto ma non deve assolutamente creare l’effetto crespo. Per questo potete lasciarla asciugare naturalmente, evitando il phon. Se invece il vostro mosso è più morbido e volete la frangia dritta, potete provare ad usare la piastra.