Capelli multicolor senza acidi….solo gessetti colorati! [VIDEO]

Capelli multicolor senza acidi….solo gessetti colorati! [VIDEO]
da in Bellezza, Capelli, Colore capelli

    I capelli multicolor non sono più una moda riservata soltanto alle teenager, sono molte le donne dello star system che amano tingersi qualche ciocca qua e là con colori intensi, psichedelici o addirittura fluorescenti. Ricordate i capelli blu di Katy Perry? A vedere la sua chioma, la tentazione diviene davvero forte ma poi, dinnanzi agli acidi e al rischio di ritrovarci con i capelli tutti bruciati oppure con qualche brutta reazione allergica, lasciamo cadere nel vuoto il nostro desiderio di colore. Ma la speranza deve essere l’ultima a morire! Nel video tutorial che abbiamo recuperato per voi in rete, la fashion blogger vi mostra come ottenere i capelli multicolor sia, in realtà, un gioco da ragazzi!

    Qual è il segreto?

    E’ possibile ottenere capelli con ciocche colorate senza dover utilizzare acidi o coloranti chimici, grazie al semplice utilizzo dei gessetti. Sì, proprio dei gessetti che utilizzavate a scuola per colorare!
    Scopriamo insieme cosa dovrete procurarvi e poi passiamo all’azione.

    Occorrente:

    -Gessetti colorati
    -Guanti in lattice monouso
    -Spruzzino pieno d’acqua
    -Piastra per capelli

    Procedimento:

    Innanzitutto indossate una maglietta vecchia che potrete sporcare tranquillamente. Ora inumidite una ciocca di capelli così il colore aderirà meglio, quindi passate il gessetto bianco e poi quello che avete scelto per il vostro nuovo look.
    Ripetete la medesima operazione sulle ciocche ai lati del volto e lasciate asciugare.

    A questo punto potete passare la piastra e ricordatevi di non spazzolare i capelli, altrimenti rischiereste di rovinare l’intero risultato! Non aggiungete nemmeno altri prodotti, fareste un pasticcio.

    Infatti l’effetto che otterrete è tanto scenografico quanto fragile, considerato il metodo di applicazione.

    Consiglio:

    Per i capelli di tonalità più scure è bene colorare le ciocche soltanto con questi colori: fucsia, i rossi, i toni di verde e di blu. Le tonalità più chiare rischiano di non essere visibili con una base di partenza così scura.

    A fine serata vi consigliamo di lavare i capelli per evitare di trovarvi l’indomani mattina con un cuscino in stile Picasso!

    437

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaCapelliColore capelli