Capelli protetti dal sole: prodotti per l’estate 2011

da , il

    Capelli protetti dal sole: prodotti per l’estate 2011

    La stagione estiva porta con sé sfide di bellezza non indifferenti che vanno dalla prova costume alla cura per la tintarella. Questi ‘must’ della bella stagione si rivelano spesso capaci di oscurare l’indispensabile cura della nostra chioma, messa a rischio dall’aggressività di raggi UVA E UVB. Oltre ai consigli pratici per proteggere i capelli dal sole, sono disponibili in commercio numerosi prodotti studiati appositamente a questo scopo.

    Si comincia prima dell’esposizione solare preparando i capelli con un filtro solare, la cui applicazione può proseguire anche dopo. Si segnalano, ad esempio l’olio solare spray Vitalcare con filtro solare all’olio di argan (5,90€), ma anche lo spray protettivo Elvive Solar (7,50€). Oltre a proteggere e idratare la chioma provata anche dal sale e dal cloro della piscina esplicano, inoltre, un’utile funzione antinodi.

    Ma la cura dei capelli in estate si intensifica soprattutto dopo l’esposizione solare con l’utilizzo di varie tipologie di prodotti. Non mancano naturalmente gli shampoo doposole. Ad esempio, Bilboa offre uno shampoo doposole (2,20€) al burro di karitè, particolarmente efficace per l’idratazione del capello. E allo shampoo non può che associarsi un balsamo crema che nutra, protegga e ripari i capelli danneggiati. Olio d’argan e mirtillo rosso sono gli ingredienti del balsamo crema Ultradolce di Garnier (2,45€), particolarmente indicato per capelli colorati o trattati.

    Dopo il lavaggio è consigliabile anche un’ulteriore trattamento con una maschera apposita. Cielo Alto ad esempio propone la maschera rigenerante Cielo Alto Sun (9,20€) a base di olio di acai. Ultimo tocco per i nostri capelli a corto di brillantezza sono gli intramontabili spray ai semi di lino come Cristalli di Sole, Biopoint (15,30€).

    E questi sono solo alcuni dei prodotti disponibili per questa estate 2011 che si preannuncia particolarmente calda anche per le nostre chiome.