Capelli ricci, come fare per ottenerli?

da , il

    Capelli ricci, come fare per ottenerli?

    Siete alla ricerca del look perfetto per le feste ma non volete ripiegare in pettinature fai da te anche se facili? Nel caso la vostra scelta ricada nello stile dei capelli ricci per una sera è bene sapere come fare per ottenere quel riccio perfetto che fa tanto glamour tralasciando però piastre e arriccia capelli, attrezzi utilissimi ma che non fanno bene al nostro portafoglio, soprattutto in caso di capriccio passeggero. Ecco alcune soluzioni fai da te, veloci e last minute per ogni tipo di capello e tempo.

    Una soluzione di sicuro effetto prevede di arricciare e arrotolare i capelli bagnati in ciocche fissandoli con dei beccucci, l’applicazione va fatta su tutta la chioma, è buona norma spruzzare poi della lacca per capelli ricci e lasciare la complicata opera in azione per tutta la notte. La mattina non resta che sciogliere i capelli e districarli delicatamente con un pettine.

    Se desiderate boccoli più ampi allora i bigodini sono la vostra soluzione, i capelli bagnati sempre suddivisi in ciocche, questa volta più ampie, vanno avvolti su un bigodino, la dimensione del bigodino determina l’ampiezza del riccio finale, grandi boccoli voluttuosi, piccoli, ricci finissimi. Quando i capelli sono completamente asciutti togliere i bigdini e ravvivare la chioma con una spazzola.

    Nel caso il risultato finale che state cercando sia più un mosso acceso, e il tempo a disposizione non ammetta ciocche o simili ingegni, allora optate per il diffusore, dopo aver applicato una mousse specifica sui capelli, asciugati i capelli a testa in giù e ravvivate con le mani.