Capelli ricci: quali sono i tagli giusti

da , il

    Capelli ricci: quali sono i tagli giusti

    Quest’anno la moda dei capelli parla chiaro: tagli netti e pari. Quindi le riccie saranno costrette a non poter seguire esattamente la moda se non vogliono trovarsi con un disastro in testa. Questo tipo di taglio è perfetto per i capelli lisci. Ma non disperate, ci sono tante altre varianti che potete seguire per rinnovare il vostro look e risaltare la bellezza dei vostri capelli. Basta non copiare i tagli sulle copertine senza aver prima valutato il vostro tipo di capello.

    Il riccio non è sicuramente facile da tenere. Ci vuole cura e metodo per averlo bellissimo e perfetto. E anche il taglio giusto ne risalta le qualità e il volume. Se avete i capelli lunghi non fate un taglio pari ma scalato per sfoltire la massa di ricci e risaltare maggiormente il movimento della chioma.

    Se volete un taglio corto, non scegliete il tanto di moda caschetto. Bellissimo, sia chiaro, e molto trendy, ma assolutamente inadatto al riccio. Il look perfetto è dato da una sfilatura leggera, che massimizza il volume dei capelli ma senza l’effetto fungo. Un’altra opzione è il taglio corto bombato con una sfilatura morbida. Sono dei tagli facili da portare con i capelli ricci e la messa in piega è molto veloce, e se volete apparire davvero perfette potete definire le ciocche usando un ferro arricciacapelli. Inoltre, per dare maggiore luce ai vostri boccoli, i colpi di sole saranno il tocco perfetto per una chioma davvero irresistibile.

    Non avrete nulla da invidiare ai tagli moda dei capelli lisci e i vostri ricci saranno un trend personalizzato!