Capelli sani e forti in soli 10 giorni

da , il

    Capelli sani e forti in soli 10 giorni

    Per avere dei capelli perfetti non bisogna fare trattamenti di mesi e mesi prima di ottenere un risultato soddisfacente. Nella bellezza, come spesso nella vita, bisogna essere tattici e accorti. Quando si fanno le cose giuste e mirate, i benefici arrivano in meno tempo di quanto ci si aspetti. Proprio così, esistono piccoli trucchetti che vi consentiranno di avere dei bellissimi capelli in meno di due settimane e senza svuotarvi il portafoglio o farvi perdere un mare di tempo.

    Prima regola è durante il lavaggio. Non lavate troppo spesso i capelli, non tutti i giorni, perchè i lavaggi frequenti sciupano la fibra e rendono il capello fragile. Ma non lavateli nemmeno troppo poco, dovete trovare il giusto equilibrio a seconda del tipo di capello. Se avete capelli tendenzialmente grassi, ogni due giorni va bene. Se avete capelli secchi e crespi, fatelo ogni tre o quattro giorni. Certamente dovete trovare la giusta misura anche seguendo il vostro stile di vita. Quando lavate capelli è molto importante massaggiare sempre bene e delicatamente la testa: i movimenti circolari favoriscono la circolazione.

    Altra regola fondamentale è l’alimentazione. Ciò che mangiamo influisce molto sulla salute dei nostri capelli. Una dieta equilibrata avrà molti benefici sulla nostra chioma. Non fate mai mancare vitamine , sali minerali e ferro. Se pensate che nei vostri piatti non riuscite a prenderne a sufficienza, ricorrete a degli integratori.

    Altro nemico della bellezza dei capelli, e non solo purtroppo, è lo stress. Cercate di dormire otto ore al giorno, nell’orario tra le 22 e le e le 8. Bevete una camomilla prima di coricarvi: distende i nervi e facilita un buon sonno. Cercate di ritagliarvi sempre un po’ di tempo per voi durante la giornata, per staccare dalla vita frenetica e rilassarvi.

    Ora passiamo al lavaggio. A ogni chioma il suo shampoo. Chiedendo consigli e suggerimenti al vostro parrucchiere, analizzate bene il tipo di capello che avete, in modo da non fare errori nella scelta dello shampoo e del balsamo, che deve rispettare la cute. Ogni due lavaggi, applicate una maschera nutriente da tenere in posa almeno quindici minuti. Quando lavate i capelli, evitate l’acqua troppo calda e, se ci riuscite, il risciacquo finale fatelo a freddo: lascerà i capelli più lucidi.

    Il phon è tendenzialmente un nemico. Cercate di utilizzarlo il meno possibile e mai alla massima temperatura. Stesso discorso per la piastra lisciante. Se potete evitare di utilizzarla quotidianamente farete un gran regalo ai vostri capelli.

    Infine, non fatevi mai mancare un po’ di gocce di semi di lino da stendere dopo esservi asciugate i capelli: saranno subito più brillanti e nutriti. Invece utilizzate il meno possibile gel, lacca e cere: soffocano la cute e danneggiano le punte.