Cellulite: rimedi per eliminare la buccia d’arancia prima dell’estate

da , il

    Cellulite: rimedi per eliminare la buccia d’arancia prima dell’estate

    Sì, l’estate la vediamo ancora lontana, ma lo sapete bene quanto sia traumatizzante la prova costume. E perchè questo? Perchè all’ultimo ci decidiamo a metterci in forma e cerchiamo in breve tempo di trovare una soluzione miracolosa ai difetti dovuti alle cattive abitudini e alla pigrizia invernale. Ora basta, non commettiamo lo stesso errore di ogni anno, giochiamo d’anticipo! Eliminare la maledettissima cellulite è un lavoro metodico, lento e costante. Nessuna crema miracolosa che in 20 giorni fa sparire la cellulite, nè una dieta dell’ultimo minuto che ci rende la pelle liscia e tonica. Bisogna fare un vero e proprio programma da seguire, con trucchetti e buone abitudini, che tutte possiamo seguire.

    Prima regola è bere tanta acqua. Aiuta a eliminare i liquidi in eccesso che ristagnano nei tessuti e danno origine alla cellulite. Fatevi due volte al giorno una tisana drenante, è utilissima per contrastare l’inestetismo e prevenirlo. Altra regola è eliminare, o comunque evitare il più possibile, cibi troppo grassi, mentre favorite quelli drenanti: l’ananas, porri, zuppe di cereali e verdure. Non fate mancare la frutta, alcuni alimenti favoriscono la circolazione, come i frutti di bosco o gli agrumi, ricchi di c e importanti per rafforzare le difese immunitarie. Dovete mangiare sano e disintossicare il vostro fisico dai vizi e dai cibi pesanti.

    Ora passiamo ai trattamenti. Utile è sicuramente una buona crema anticellulite, aiuta il vostro lavoro quotidiano. Ma non basta: fate degli impacchi d’acqua la sera, magari sedute sulla vasca, e alternate getti d’acqua calda e fredda, per riattivare la circolazione. Utilizzate degli scrubs anticellulite, ai sali marini per eliminare le cellule morte e rendere la pelle più morbida e liscia.

    Evitate gli alcolici e il fumo, nemici della circolazione. Mentre diventate metodiche dell’attività fisica. Bisogna essere meno sedentarie, camminate almenoventi minuti al giorno. Due volte alla settimane fate attività fisica aerobica, come corsa, bicicletta, nuoto, acquagym.

    Se iniziate a seguire queste regole già a partire da questo mese, vedrete che a giugno sfoggerete dei fianchi invidiabili!