Cera depilatoria fatta in casa allo zucchero, il tutorial

da , il

    Con la cera depilatoria fatta in casa allo zucchero, addio a strappi dolorosi e peli incarniti! Gli ingredienti di base sono tre e di facile reperibilità. Inoltre si tratta di prodotti talmente naturali che non potranno che fare bene alla vostra pelle.

    Occorrente

    1 bicchiere di succo di limone

    2 bicchieri di acqua del rubinetto

    6 bicchieri di zucchero semolato

    Procedimento

    Mettete i tre ingredienti in una padella antiaderente e poneteli sul fuoco a fiamma bassa, mescolando continuamente con un cucchiaio. Per controllare che sia della consistenza e del colore giusto, fate in questo modo: togliete la padella dal fuoco e aspettate che la schiuma sparisca. Prelevate, poi, un po’ di cera col cucchiaio e versatela in una tazzina per osservarlo da vicino. Se il composto è non troppo liquido né troppo pastoso, e ha il colore scuro del miele, allora la cera è pronta. Mentre la cera è ancora bollente versatela in un contenitore di plastica resistente al calore.

    Per usare la vostra cera fatta in casa aspettate che si raffreddi completamente. Per depilarvi prelevate una quantità di cera con le mani tanto da formare una piccola palla e stendetela sulla zona da depilare. Poi strappate con decisione nel verso opposto al pelo. Questa cera è indolore e vi assicura gambe davvero lisce. Nel tutorial, inoltre, viene spiegato un trucco extra da seguire per la fase pre-depilatoria.