Chanel Animating: quando il make up prende vita

da , il

    Chanel Animating è il nuovo originalissimo spot di Chanel che spopola sulla rete da qualche settimana. Non ci sono testimonial e volti noti, la scena, i flash sono tutti per loro: i trucchi. Il make up prende vita dal genio di Peter Philips, make up artist Chanel, che lasciandosi andare ad una sua vecchia passione per l’animazione si trasforma in un moderno Geppetto del make up, dando anima e movimento ai suoi strumenti di lavoro: rossetti, pennelli per make up, ciprie, matite rivivono attraverso la tecnica del stop-motion.

    Chanel presenta il make up Chanel attraverso una forma davvero inedita: un video simpatico e originale frutto della fantasia di Peter Philps, Direttore Creativo Chanel Make up, che per una volta abbandona la sedia di make up artist e torna alla sua passione per il disegno grafico per creare Here Comes The Beauty Pack, un video esilerante dove il make up ha luce e potere.

    In casa Chanel c’è continuo fermento, dopo la piccola e piacevole rivoluzione del cambio look di Chanel N°5, arriva questo video spot dove, per una volta, non ci sono modelle e labbra turgide da ammirrare, ma soltanto cosmetici, che impossessandosi della camera sfoggiano inaspettate abilità: un robot dal cuore di ombretti, pennelli, gloss e ciprie che si trasformano in occhioni cuoriosi e ammiccanti.

    Attraverso la tecnica del stop-motion le foto dei prodotti vengono montante in sequenza in modo tale da recuperare una volta ultimato il lavoro il movimento: ecco che scendono dall’alto simpatiche ragnatele, robotini con missili rossi decollano e una futuristica Mademoiselle Coco Coco Chanel con cappellino e sigaro, si concede generosa ai flash dei fotografi.