Coda di cavallo alta e gonfia, ultimo trend delle celebrità

da , il

    Coda di cavallo alta e gonfia, ultimo trend delle celebrità

    In autunno è l’acconciatura semplice ma dinamica a spopolare, come la coda di cavallo alta e gonfia, ultimo trend delle celebrità, variante di classe alla classica coda di cavallo, tra le pettinature di moda in questa stagione e in inverno. Sul red carpet le acconciature delle star si impossessano di livelli di altezza inusuali, come nel caso di Jessica Alba, Eva Longoria e Mel B, i cui capelli sembrano dire ‘più grande è, e meglio è’.

    Acconciature con coda di cavallo, tra le idee delle star di capigliature trendy adoperate anche sul tappetto rosso, per essere casual ma esaltate dal volume, che sulle passerelle autunno 2011 è stato molto utilizzato dai parrucchieri per dare vita a capigliature con i capelli lunghi non convenzionali, giocando sulle altezze, tirando e stirando i capelli, per poi terminare con chignon disordinati, impreziositi da accessori per capelli tradizionali come fasce e cerchietti.

    Intrecciati, ammassati come fosse una torta, o pettinati all’indietro, per Jessica Alba l’ hairstyle è spesso un elemento per definire un look tagliente. Lasciando una piccola parte di frangia sciolta ondulata sul davanti, ha sfoggiato una coda di cavallo alta e gonfia, come fosse un alveare arricciato. Eva Longoria ha invece entusiasmato con uno chignon contorto, partendo da una prima parte di capelli tirati a lucido e raccogliendoli con una coroncina/elastico. Mel B opta per una acconciatura moderna, una coda di cavallo alta quasi arrotolata su su stessa con un unico effetto, divisa dal resto della capigliatura da una fascia in cuoio, che dona un equilibrio al pouf strutturato.