Come apparire più giovani con il make up: la base

da , il

    Come apparire più giovani con il make up: la base

    Con i trucchi giusti, tornare indietro nel tempo potrebbe essere molto facile, soprattutto non sottovalutando le potenzialità dei cosmetici presenti nel vostro beauty case. A volte ci vuole veramente poco per imparare a truccarsi bene e di tendenza in poco tempo, oppure per capire quali sono prodotti trucco che attraverso il riciclo possono divenire altro, riportando all’antico splendore texture e formule. Piccole magie e tanta creatività che si prestano bene per apparire più giovani con il make up.

    Prima di tutto dobbiamo imparare ad idratare la pelle ogni giorno. E possiamo scovare tutte le soluzioni al mondo, ma saranno inutili se prima di applicare qualsiasi prodotto make up, la pelle del viso non sarà abbastanza idratata. Fatto questo, siete pronte a partire con l’ABC del make up per essere più belle in qualunque occasione e fermare l’orologio dell’età che avanza.

    Julia Roberts e Jessica Chastain più giovani con il make up

    Correttore e Fondotinta

    E’ una cruda verità ma con l’età che avanza il nostro fido correttore potrebbe attirare maggiormente l’attenzione su linee e rughette. Il rimedio è passare ad un correttore liquido, meglio ancora se in stick o versione pennarello che possa con un semplice e rapido click, coprire le imperfezioni senza infiltrarsi nelle linee. I migliori correttori – riflettori di luce sono quelli della Yves Saint Laurent, in particolare il pennarello Touche Éclat.

    Per il fondotinta bisogna orientarsi su una formula dalla colorazione gialla o albicocca, per correggere un colore di pelle medio o scuro e aggiungere luminosità. Un tono più caldo e fa sembrare più giovani. Potreste però essere orientate anche a coprire tutte le imperfezioni con il fondotinta e tale mossa non è proprio giusta. Prima di tutto per una corretta applicazione usate una spugnetta umida, quelle dalla forma a cuneo. Aggiungete una goccia di fondotinta sul dorso della mano e raccogliete il composto con la punta della spugnetta e poi picchiettate sul viso con dei movimenti circolari, in modo da far azionare la circolazione sanguigna. Tra l’assorbimento del fondotinta sulla spugna e il diradamento dell’acqua otterrete una copertura ottimale.

    Cipria e Sopracciglia

    Se rinunciare a cipria e polveri varie potrebbe farvi sentire completamente nude in viso, allora optate per dei prodotti dall’effetto traslucido, che hanno la capacità di diffondere in maniera omogenea la luce. Non devono essere per nulla colorate. Niente invece fa apparire più ‘vecchie’ di una polvere dalla formula pesante. I make up artist consigliano difatti di avere nella borsa creme, gel e prodotti liquidi e cosmetici vari che generalmente non richiedono l’uso di un pennello. Più si utilizzano prodotti o soluzioni fai da te che idratano la pelle, più si sta proseguendo sulla strada giusta per continuare ad avere un aspetto giovane.

    Infine è assolutamente necessario tenere conto della struttura del viso, perchè con l’età il volto diventa più asimmetrico, ed è quindi un grosso errore cercare di correggerlo rimodellando le sopracciglia. Andando contro le tendenze di bellezza attuali che vogliono delle sopracciglia folte, cercate di avere delle sopracciglia sottili, oppure di ripulirle spesso dai peli più evidenti. Se avete bisogno di aiuto, recatevi da un professionista.