Come applicare il mascara correttamente in sette passi

da , il

    Come applicare il mascara correttamente in sette passi

    Vi sveliamo come applicare il mascara correttamente in sette passi, per essere impeccabili: anche se sembra un gioco da ragazze, in realtà è un’operazione che richiede molta pratica e i giusti accorgimenti per non sbagliare. Imparerete presto ad applicare in pochi gesti il vostro mascara, ottenendo un trucco a prova di attrice.

    Passo 1

    Scegliete il mascara più adatto a voi, non quello più di moda. Se avete sopracciglia corte usate un mascara allungante, se sono poche e sottili scegliete, invece, un mascara volumizzante. Anche il colore giusto è fondamentale; se siete bionde, ad esempio, preferite il marrone al nero poiché quest’ultimo evidenzia troppo lo sguardo; oppure il grigio per un effetto suggestivo. Riservate i colori accesi ad uscite serali speciali. Tuttavia potete optare per un viola intenso o un prugna, abbinandolo a un trucco moderato, anche per il giorno.

    Passo 2

    Curvate le vostre ciglia prima dell’applicazione uttilizzando un piegaciglia. Evitate di farlo dopo aver steso il mascara poiché le ciglia potrebbero spezzarsi. Per utilizzarlo basta infilare il piegaciglia sulle ciglia superiori – tenendo gli occhi semichiusi – e stringere con cautela, facendo attenzione a non pizzicare le palpebre.Tenetelo in posizione per circa 15 secondi, poi apritelo dolcemente, senza movimenti bruschi, altrimenti potreste strapparvi delle ciglia.

    Passo 3

    Evitate di muovere lo scovolino come fosse uno stantuffo dentro il flacone di mascara, in genere si è portate a farlo ma è sbagliato. Rischiate infatti di far entrare aria nell’astuccio che farà seccare il prodotto. Più saggio, invece, ruotare l’applicatore nel mascara.

    Passo 4

    Dopo la preparazione si passa all’applicazione vera e propria. Iniziate dalle ciglia superiori partendo dalle radici e procedendo con leggeri zig zag fino alle punte. Ripetete lungo la lunghezza della rima dell’occhio muovendovi verso l’esterno.

    Passo 5

    Per quanto riguarda le ciglia inferiori meglio non truccarle del tutto, a meno che non si scelga un trucco da sera più marcato. Tuttavia controllate che lo scovolino non abbia raccolto troppo prodotto, altrimenti pulitelo con una velina per non rischiare di macchiarvi e picchiettate lievemente sulle ciglia, senza eccedere.

    Passo 6

    Ora un piccolo segreto per avere un tipo di sguardo piuttosto che un altro: truccando maggiormente le ciglia centrali avrete uno sguardo sicuro di sé; insistendo maggiormente sulle ciglia esterne dell’occhio otterrete uno sguardo seducente. Ci sono persino mascara che promettono un look felino.

    Passo 7

    Se vi siete sporcate durante l’applicazione non è necessario struccarvi e ricominciare tutto daccapo. Basta intingere un cotton fioc nel latte struccante e ripassare delicatamente le zone intorno all’occhio che avete macchiato. Se avete sbavato sopra l’ombretto, procedete nello stesso modo e poi ritoccate il tutto con un altro tocco di trucco per gli occhi.