Come avere piedi lisci con i rimedi casalinghi

da , il

    Come avere piedi lisci con i rimedi casalinghi

    Oggi si parlerà di come si possono avere i piedi lisci con i rimedi casalinghi. Anche perché i piedi vanno curati quanto le mani e il viso, per dare di sé un’idea di precisione. Solo perché i piedi sono meno in viste delle mani, soprattutto da adesso in poi e fino all’estate prossima, non vuole dire che non meritino le stesse coccole e attenzioni del resto del corpo. Vediamo come renderne la pelle liscia e morbida.

    Si sa che indossando sempre scarpe col tacco alto – spesso anche tanto belle quanto scomode – non si possono non avere piccoli calli e duroni, oltre che pelle morta. Iniziate con lo scegliere scarpe della giusta altezza: dunque né troppo alte, né troppo basse; almeno per tutti i giorni, riservando i tacchi alti ai giorni speciali. La vostra schiena vi ringrazierà sentitamente. Poi…

    Rimedi casalinghi

    Fate un pediluvio con sale grosso da cucina e un grosso cucchiaio di bicarbonato. Se volete un effetto freschezza aggiungete all’acqua del pediluvio qualche goccia di olio essenziale di mentolo o eucalipto. Lasciate i piedi in ammollo per almeno 10 minuti.

    Strofinate le callosità con una pietra pomice o una di quelle pietre sintetiche specifiche. Le trovate anche nei supermercati. Evitate di usare gli attrezzi appositi in metallo perché sono più aggressivi sulla cute.

    Asciugate bene i piedi, soprattutto fra le dita. In questo punto non deve ristagnare l’acqua che altrimenti potrebbe provocare vescichette, taglietti ecc. Infine applicate una crema idratante a base di urea, dall’altissimo potere riparatore.