Come cambiare la forma degli occhi con l’eyeliner

da , il

    Non importa di che forma sono gli occhi, con alcuni trucchi make up è possibile modificarla facilmente a seconda del pretesto e della voglia di cambiare look, rendendo i vostri occhi più ampi, più vicini, più piccoli o più grandi. Per sottolineare e modificare la forma degli occhi, si consiglia di scegliere colori diversi di eyeliner e varie tecniche di trucco a seconda della forma degli occhi. Usate pennelli di eyeliner con punte diverse per modificare visivamente la forma dell’occhio.

    1) Occhi con distanza ampia tra di loro

    Se si dispone di occhi ampiamente distanti, si dovrebbe cercare di ridurre lo spazio tra gli occhi per farli sembrare vicini tra loro. Per rendere possibile ciò, serve sottolineare gli angoli interni utilizzando i colori più scuri nell’angolo interno e un colore ombretto più leggero negli angoli esterni degli occhi, e utilizzate un eyeliner per disegnare una linea molto sottile partendo dall’interno fino all’esterno degli occhi, su entrambe le palpebre, linea superiore e inferiore. Con la matita disegnate delle sopracciglia un po’ più vicine al naso. Non estendete le sopracciglia al di fuori delle estremità.

    2) Occhi ravvicinati

    Se avete degli occhi ravvicinati, lo scopo è creare un’illusione di larghezza, sottolineando gli angoli esterni. Si può cambiare forma all’occhio, applicando dei toni chiari negli angoli interni degli occhi. Applicate un ombretto carico di luminosità e riflessi nell’angolo interno dell’occhio fino a metà della palpebra. Estendete l’ombretto più scuro all’angolo esterno dell’occhio e utilizzate l’ eyeliner per disegnare una linea molto sottile lungo le ciglia superiori. Per sottolineare il bordo esterno dell’occhio rendendo così i vostri occhi più lontani, applicate ombretti più scuri rispetto all’ eyeliner in modo che la linea diventi più spessa (sia in alto che in basso). Usate il mascara negli angoli esterni degli occhi e estendete le sopracciglia con una matita fino alle estremità.

    3) Occhi piccoli

    Gli occhi piccoli sono proporzionalmente più ridotti rispetto al resto delle caratteristiche del viso. Se avete degli occhi piccoli, il vostro scopo è quello di farli apparire più grandi. Si può allargare visivamente l’occhio applicando dei colori chiari su tutta la palpebra e aggiungendo una matita occhi marrone o nera su entrambe le palpebre superiori ed inferiori. Per dare maggiore risalto all’occhio, la linea superiore e inferiore palpebre è evidenziata da eyeliner nero o marrone. Applicate infine il mascara nero sia sopra che sotto.

    4) Occhi a mandorla

    Applicate l’ombretto luminoso con determinazione, possibilmente neutro, per poi passare ad una tonalità scura sull’angolo esterno della palpebra. Miscelate sotto le sopracciglia per evidenziare. Utilizzate un eyeliner sulla palpebra superiore per fare si che gli occhi a mandorla appaiono di grandi dimensioni. Se volete che i vostri occhi a mandorla abbiano un aspetto più rotondo, fermatevi con l’ eyeliner prima di arrivare alla fine dell’angolo esterno dell’occhio. Applicate il mascara sulle ciglia superiori con particolare attenzione agli angoli esterni.

    5) Occhi rotondi

    Per visivamente cambiare la forma rotonda dei vostri occhi, è necessario un make up che li allunghi per avere occhi di gatto e farli apparire più ampi. Applicate un ombretto di tono medio sulla palpebra fino alla piega, estendente l’ombretto verso l’angolo esterno dell’occhio e continuate verso il basso lungo tutta la palpebra inferiore. Utilizzate una linea più scura per l’eyeliner ed arrivate al di là della palpebra fino all’angolo esterno. Applicate il mascara solo sulle ciglia superiori.