Come creare un look anni ’20: make up e capelli perfetti

Come creare un look anni ’20: make up e capelli perfetti
da in Bellezza, Capelli, Trucco
Ultimo aggiornamento:

    Se c’è un periodo che al giorno d’oggi è diventato molto fashion è proprio quello degli anni 20. Come creare quindi un look che riproponga quelle atmosfere, nel make up e nella cura dei capelli? In questo post cercheremo di dare qualche consiglio su queste nuove tendenze, che riscoprono un periodo lontano fatto di seduzione e femminilità, prendendo spunto da alcune star che hanno riscoperto e amato questo stile. Guardate la fotogallery.

    Partiamo subito da un particolare di bellezza che in un look anni ’20 non può davvero mancare: un’acconciatura perfetta. In linea con la tendenza di quest’autunno inverno 2012, le onde sono le vere protagoniste. Laccate o tirate in diverse acconciature con ciuffo, come le dive del teatro dell’epoca, sono il vero must per chiunque voglia avvicinarsi a questo stile. Se già avete i capelli mossi siete fortunate, basta tenere a bada l’effetto crespo, con apposite creme, magari quelle che riescono anche a proteggere i capelli da phon e piastra, per non rovinarli.

    Se invece avete i capelli dritti, e volete dare volume, esistono alcune piastre, adatte proprio a questo look di bellezza: come la Scarlet Styler in edizione limitata, che consente di creare vere onde vaporose intorno alla piastra. Effetto perfetto e ondulato assicurato. Potete sempre usare i bigodini, quelli un po’ larghi, che consentono un risultato davvero vintage.

    Ora che abbiamo fatto la piega, non possiamo trascurare un altro aspetto fondamentale: il trucco. Ci sono alcune regole da seguire per realizzare un make up anni ’20 davvero realistico.

    L’incarnato deve essere perfetto, senza sbavature: per questo vengono in nostro aiuto le BB cream, il nuovo prodotto make up indispensabile. Crema idratante, che nasconde le imperfezioni, e in più agisce come un fondotinta. Ne sono state create di diversi tipi: da quella della Garnier a quella di Kiko, in diverse tonalità per adattarsi perfettamente all’incarnato del vostro viso.

    Una volta resa perfetta la base, passiamo all’altro particolare fondamentale: il rossetto, rigorosamente rosso. Ce ne sono di molti tipi, anche se alcuni delle maison più famose sono particolarmente adatti: come la Ruby Collection di Dolce e Gabbana e lo Chanel Rouge Allure Velvet. Ultimo particolare che non può mancare è il mascara, con uno sguardo profondo, o con delle ciglia finte, anche particolari. Ecco un look perfetto, per una sera speciale, come quella di San Valentino, o per una festa a tema a Carnevale, oppure semplicemente per sentirvi femminili e seducenti.

    472

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaCapelliTrucco Ultimo aggiornamento: Lunedì 06/02/2012 15:18
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI