Come curare i capelli grassi in modo naturale

da , il

    Come curare i capelli grassi in modo naturale

    Sapere come curare i capelli grassi in modo naturale può aiutare a risolvere un problema non solo imbarazzante ma potenzialmente dannoso per la salute della chioma. Inoltre, quando la cura dei capelli si fonda su ingredienti naturali il risparmio e la sicurezza sono garantiti. Vediamo, dunque, come occuparci dei capelli grassi.

    Com’è noto, i capelli grassi sono causati da un eccesso di sebo prodotto dalle ghiandole, che trasuda ungendo letteralmente la capigliatura. Le motivazioni sono varie: dallo smog all’alimentazione sbagliata o semplicemente la naturale predisposizione. Il primo accorgimento da adottare per non peggiorare questo problema è senza dubbio quello di limitare la frequenza dei lavaggi. Infatti, gli shampoo troppo ravvicinati (oltre 3 volte alla settimana) tendono a stimolare la produzione delle ghiandole sebacee. Non indifferente è, inoltre, il ruolo della dieta in cui l’apporto di grassi dovrà essere nettamente ridimensionato in favore delle fibre. Secondo ultimissime ricerche anche l’utilizzo frequente del rosmarino ostacolerebbe l’eccessiva produzione di sebo.

    Insieme a queste regole molto semplici da osservare si può includere nel trattamento naturale anche l’utilizzo del succo di limone per massaggiare la cute a capelli asciutti. Naturalmente la cosmesi offre ottimi prodotti appositamente studiati per sconfiggere questo problema, ma se si vuole optare per una scelta bio si potranno acquistare delle maschere per capelli anche in erboristeria. Per realizzare da sole un composto per impacchi basterà, ad esempio, mescolare una vasetto di yogurt naturale con un uovo. Ottenuto il composto basterà lasciarlo in posa sui capelli asciutti per qualche minuto e poi risciacquare.