Come domare i capelli ricci? Con la maschera fai da te alla papaya

da , il

    Come domare i capelli ricci? Con la maschera fai da te alla papaya

    Capelli ricci, sono sempre difficili da gestire. O sono crespi, o sono giù di tono, o sono costantemente in disordine. Come domare i capelli ricci? Non è impossibile, e non dobbiamo nemmeno far gran fatica nè grandi spese. C’è un rimedio semplice e naturale, da preparare comodamente a casa, a base di papaya e ingredienti spesso presenti nella nostra credenza.

    Per domare i capelli ricci basta procurarsi prima di tutto la papaya fermentata, facilmente reperibile in erboristeria. Poi aprite la credenza, prendete l’olio extra vergine e il gioco è fatto.

    Vi basterà versare in una ciotolina 4 cucchiai di papaya fermentata e due di olio extravergine. Mescolate per bene il tutto e, aiutandovi con un pennello, stendete sui capelli.

    Massaggiate la radice dei capelli, mentre sulle punte applicate un maggior quantitativo di prodotto. Avvolgete la testa con un panno e lasciate in posa 20 minuti abbondanti. Passato il tempo di posa, sciacquate con acqua tiepida e passate al lavaggio consueto. Asciugate i capelli con il diffusore e quando sono quasi asciutti, applicate i semi di lino. E finite con l’asciugatura. Ripetete il trattamento una volta a settimana per un mese, poi basterà fare la maschera fai da te alla papaya una volta al mese. Ecco come domare i capelli ricci!