Come fare i capelli mossi velocemente: tutte le tecniche

Sfoggiare capelli mossi dall'effetto naturale non è difficile come può sembrare. Sono tanti, infatti, i modi per fare i capelli mossi da sole a casa che garantiscono un risultato impeccabile, come dal parrucchiere. Dai capelli mossi fatti con la piastra ai capelli mossi ottenuti con le trecce, ecco tutti i segreti da conoscere.

da , il

    Come fare i capelli mossi velocemente: tutte le tecniche

    Le onde piacciono a tutte, ma come fare i capelli mossi velocemente e da sole? Ecco tutte le tecniche per realizzare una messa in piega mossa perfetta. Sono tante e tutte diverse tra loro, diversificate in base al tipo di capelli di ognuna di noi; dal taglio, alla texture, agli strumenti utilizzati. Dal fare i capelli mossi con la piastra o con il ferro a tutti gli escamotage da poter mettere in atto per fare i capelli mossi senza calore, è davvero impossibile non scovare la tecnica perfetta per sfoggiare splendidi capelli mossi.

    Come fare i capelli mossi corti

    Al contrario di quel che si pensa, anche i capelli corti possono essere portati con styling mosso e ondulato.

    Molte donne gradiscono i capelli mossi corti, come asciugarli?

    Prima di tutto consigliamo, per agevolare la messa in piega, l’utilizzo di una mousse ravvivante per i ricci o di una schiuma per capelli mossi. Ultimata l’asciugatura sarà possibile lasciare i capelli al naturale oppure procedere con l’utilizzo di piastra o ferro.

    Fare i capelli corti ondulati con la piastra è sicuramente la tecnica più semplice e veloce, decisamente meno macchinosa rispetto a quella col ferro.

    Trattandosi di capelli corti, non è necessario dividere i capelli in sezioni: consigliamo di procedere in modo casuale modellando le ciocche che si desiderano, effettuando con la piastra un movimento rotatorio in senso orario e antiorario, cambiando verso per ogni singola ciocca.

    L’importante è scegliere una mini piastra per capelli che sia in grado di prendersi cura delle ciocche una ad una con precisione.

    Come fare i capelli mossi medi

    La moda capelli Autunno/Inverno 2017-2018qui tutte le tendenze hairstyle della stagione – parla chiaro.

    I tagli di capelli mossi di media lunghezza saranno i più gettonati per i mesi a venire, che siano abbinati a una frangia importante oppure portati con riga in mezzo.

    Per quanto riguarda i capelli mossi medi, come farli a casa da sole nel migliore dei modi? In questo caso, consigliamo l’utilizzo di un ferro conico professionale, l’ideale per mettere in piega le chiome medio lunghe. Basterà dividere i capelli in sezioni e arrotolarle attorno al cono per un risultato superlativo.

    In alternativa, è possibile adoperare la comune piastra per fare i capelli lisci o un ferro arricciacapelli dal diametro abbastanza largo.

    Come fare i capelli mossi lunghi

    Naturalmente, con le chiome extra long ci si può sbizzarrire!

    Realizzare onde morbide e voluttuose, in stile modella di Victoria’s Secret, è uno dei sogni beauty più ricorrenti tra le donne che amano gli hairstyle femminili e sexy.

    Se ti stai chiedendo come fare i capelli lunghi ondulati sappi che, in questo caso, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

    Sì alla piastra e al ferro arricciacapelli, ma anche a tutti i metodi per fare i capelli mossi senza calore in grado di conferire uno styling wavy alla chioma senza però danneggiarla.

    Come fare i capelli ondulati con la piastra

    E’ possibile fare i capelli mossi con la piastra senza rovinarli o danneggiarli eccessivamente, purchè questo beauty tool venga utilizzato in modo attento e oculato.

    Fare i capelli mossi con la piastra è uno dei modi più semplici per dare alla chioma una piega morbida e femminile, ma è opportuno ricordarsi sempre di alcuni preziosi accorgimenti.

    Ad esempio, è bene vaporizzare uno spray termoprotettore sui capelli qualche minuto prima di procedere con la piega.

    Consigliamo di dividere i capelli in sezioni e arrotolarle attorno alla piastra soffermandosi su ognuna per circa 10-15 secondi. Ricordiamo di non toccare assolutamente i capelli prima che si siano raffreddati. Solo dopo, infatti, sarà possibile pettinare le onde ottenute con le dita per renderle più naturali senza correre il rischio di rovinarle.

    Come fare i capelli mossi senza piastra

    Come fare le beach waves senza piastra? Fortunatamente è possibile sfoggiare onde sensuali anche senza sfruttare il calore di piastra e ferro.

    Uno dei metodi più antichi – tra i più efficaci segreti di bellezza delle nonne! – prevede la realizzazione di trecce tra i capelli prima di andare a dormire e di far passare l’intera notte con i capelli intrecciati per poi scioglierli al mattino.

    Capire come fare i capelli mossi con le trecce è semplicissimo, poichè basta fare tante trecce in base a quanto si vogliono mossi i capelli: più trecce regaleranno un mosso più fitto e tendente al riccio, poche trecce garantiscono un effetto a onde più morbido.

    Dal metodo dei capelli mossi con calzino a quello con la fascia, sono tantissime le possibilità tra cui poter scegliere per lo styling dei propri capelli.