Come idratare la pelle in base al suo tipo

da , il

    Come idratare la pelle in base al suo tipo

    Come idratare la pelle in base al suo tipo? Conoscendola. Per poter mantenere la pelle idratata, infatti, è importante sapere com’è fatta è come va trattata. La cute è classificata secondo tre famiglie: normale, grassa o secca. La pelle normale è la più equilibrata, poiché possiede una normale quantità di sebo. Nelle pelli secche invece, la produzione sebacea è scarsa, e presenta una superficie screpolata e delicatissima. Di contro, la pelle grassa è lucida e con molte impurità.

    Come procedere

    In caso di pelle secca, l’idratazione è più importante che mai: l’ideale è utilizzare prodotti specifici, gli unici capaci di ripristinare il naturale equilibrio idrolipidico. Siamo di fronte a un tipo di pelle facilmente irritabile, i prodotti dunque dovranno contenere ingredienti che possano essere ben tollerati, come il glucoglicerolo, e presentarsi privi di conservanti.

    Ovviamente anche per la pelle grassa occorrono prodotti appositi, in grado si eliminare il sebo in eccesso; senza essere aggressivi, però, per non rischiare di intaccarne lo strato più superficiale, che fa da barriera contro le aggressioni esterne. Ottime le creme a base di limone, per il viso, e vitamina E per il corpo.