Come mantenere i capelli sani e forti: ecco qualche trucco

da , il

    Come mantenere i capelli sani e forti: ecco qualche trucco

    Prima di pensare al taglio più adatto, bisognerebbe pensare a come mantenere i capelli sani e forti: questo è la base per avere poi un risultato soddisfacente dal parrucchiere. C’è chi ha la fortuna di avere dei capelli lucidi e in salute di natura, e chi invece deve prendersene cura costantemente. In questo post vi daremo qualche consiglio per mantenere una chioma lucente.

    Partiamo dallo shampoo da utilizzare. Deve essere subito detto che, proprio quello sbagliato, può essere una delle tante cause di capelli spenti e fuori forma: la sua funzione è infatti quella di detergere e di liberare il capello da smog e altri prodotti precedenti. Dopo lo shampoo sarebbe sempre meglio utilizzare un po’ di balsamo, soprattutto per i capelli lunghi, o una maschera, per dare nuova linfa. In base al vostro tipo di capelli, se fini e secchi o grassi, è importante comunque usarne uno poco aggressivo, che rispetti anche la cute.

    Il sogno di molte donne poi è quello di avere sempre capelli lisci perfetti, senza tener conto delle alte temperature e dello stress che devono sopportare. È bene quindi limitare l’uso di piastre e phon ad alte temperature. Esistono poi alcune sostanze chimiche che sono molto aggressive: decoloranti e permanenti sono in cima alla lista dei trattamenti che cambiano la struttura stessa del capello. È consigliato, in una situazione di capelli già in uno stato di salute precario, evitare certe scelte dal parrucchiere. Soprattutto per le amanti dei capelli lunghi, bisogna ricordare che le punte vanno tagliate spesso: ogni sei o sette settimane è giusto spuntare un po’ i capelli per assicurarsi una chioma folta e sana.

    Anche l’alimentazione è molto importante. Un’alimentazione equilibrata, infatti, permette all’organismo di assorbire le sostanze necessarie: vitamine, minerali e alimenti anche un po’ grassi come l’olio d’oliva, aiutano la salute dei capelli. Se la vostra chioma rimane sofferente anche con questi piccoli accorgimenti, allora è il caso di ricorrere a una delle armi segrete di ogni hair stylist che si rispetti: la maschera per capelli.

    Ce ne sono molte, e sono facili da preparare, anche con ingredienti semplici, che potete trovare tranquillamente in casa vostra e nella vostra cucina. Potete preparare la maschera all’olio di semi di lino e uovo. Mescolate un rosso d’uovo con tre cucchiai di olio di semi di lino: il composto dovete poi applicarlo sui capelli bagnati. Tenete in posa per mezz’ora e poi risciacquate con acqua tiepida. Potete anche limitarvi ad aggiungere qualche goccia di olio di semi di lino al balsamo che utilizzate quotidianamente.