Come mettere il mascara i suggerimenti per avere ciglia perfette [FOTO & VIDEO]

da , il

    Il rimmel è il vero protagonista di ogni tipo di make-up, quel tocco infallibile sulle ciglia capace di donare agli occhi uno sguardo magnetico ed irresistibile. Sapete come mettere il mascara? Conoscere i segreti per una corretta applicazione è la strada giusta per ottenere un trucco impeccabile. Spesso tutte noi nell’applicarlo compiamo tanti piccoli errori che ci portano spesso ad un risultato deludente. Sicuramente la fretta, come in ogni ambito, è cattiva consigliera! Prendetevi il vostro tempo e dedicatevi con calma alla vostra sezione di trucco quotidiana. Del resto, gli uomini si fanno la barba ogni giorno, perché noi non dovremmo avere il nostro tempo a disposizone per truccarci?

    Scopriamo insieme passo dopo passo come mettere il mascara senza fare disastri.

    La scelta del mascara:

    Tutti i tipi di mascara

    In commercio ci sono una miriade di mascara, adatti alle più diverse esigenze, waterproof, per occhi sensibili, allunganti, volumizzanti etc. La prima cosa da fare è scegliere quello adatto alle proprie necessità estetiche e fisiologiche.

    Avete ciglia corte e dritte? Sceglietene uno allungante.

    Avete ciglia rade e sottili? Scegliete un volumizzante.

    Lavorate a contatto con l’acqua? Scegliete quello waterproof.

    Anche la scelta del colore è fondamentale: se siete bionde prediligete un mascara marrone, il nero renderebbe il vostro sguardo troppo marcato. Potete optare anche per il grigio, una tonalità discreta e magica. Scegliete quelli colorati e glitterati soltanto per occasioni speciali, meglio puntare sul viola intenso se proprio si vuole rompere gli schemi ma senza esagerare.

    Precauzioni d’uso:

    Come usare il piegaciglia

    Il mascara farà anche miracoli ma non fa tutto da solo…voi dovrete fare la vostra parte! Curvate le vostre ciglia prima dell’applicazione, utilizzando un piegaciglia. Mi raccomando, mai farlo dopo aver messo il mascara! Se non disponete di un piegaciglia, all’occorrenza, potrete utilizzare anche un cucchiaino: la parte curva passerà sopra le ciglia che avrete appoggiato ad un altro dito nella parte inferiore.

    Non utilizzate lo scovolino come se fosse uno stantuffo, dentro e fuori dal flacone di mascara. Errore enorme! In questo modo rischiate di far entrare aria all’interno, favorendo l’essicazione del prodotto in tempi molto rapidi.

    Applicazione:

    Come applicare il mascara

    Iniziate sempre dalle ciglia superiori (ed evitate di truccare totalmente quelle inferiori se non si tratta di un’ occasione speciale, che richiede un trucco marcato) partendo dalle radici e procedendo a lievi zig zag, mentre vi allontanate verso l’estremità delle ciglia. Ripetete l’operazione per tutta la lunghezza partendo dalla rima dell’occhio procedendo verso l’esterno.

    Se avete scelto di truccare anche le ciglia inferiori, accertatevi che lo scovolino non abbia raccolto troppo prodotto, se così fosse scaricatene una parte su di un fazzolettino di carta, rimuovendo la quantità in eccesso. Ora passate all’applicazione con lo stesso metodo utilizzato per le ciglia superiori. Il trucco di questa parte deve essere necessariamente più leggero.

    Consigli:

    Pettine per ciglia

    Se accentuate il mascara sulle ciglia centrali il vostro sguardo sembrerà più aperto, se invece insisterete sulla parte esterna dell’occhio lo sguardo sarà più languido e magnetico.

    Se vi ritrovare con le ciglia tutte appiccicate tra loro e pure con qualche grumo, prendete un pettinino per ciglia e passatelo con estrema delicatezza, nel tentativo di rimuovere gli eccessi e di riordinarle al meglio.

    Ultimo accorgimento: se durante l’applicazione vi ritrovate con del prodotto in eccesso intorno all’occhio o nella parte interna dell’occhio, prendete semplicemente un cotton fioc e tentate di rimuoverlo.

    Avete ancora qualche dubbio su come mettere correttamente il mascara? Date un occhio al video qui sotto!

    Buon make-up a tutte!