Come ottenere unghie perfette in pochi passi

da , il

    Come ottenere unghie perfette in pochi passi

    Con il post di oggi vi insegniamo come ottenere unghie perfette in pochi passi. Imparate con noi come prevenire e porre rimedio ai problemi più comuni delle unghie. In questo modo avrete automaticamente, mani bellissime e sexy, mani morbide e seducenti, unghie da star.

    Unghie deboli

    Diventano così in conseguenza di squilibri ormonali, carenze alimentari, allergie o più semplicemente di un abuso di smalto e acetone. Per quanto riguarda l’alimentazione dovrete consumare cereali, riso integrale, legumi, pesce, germe di grano, uova e latticini. Per rinforzare le vostre unghie deboli, poi: utilizzate sempre i guanti per le faccende domestiche, limate le vostre unghie invece di tagliarle, optate per smalti contenente calcio, rinforzante. Non portate le vostre unghie troppo lunghe e scegliete, se proprio amate lo smalto, solventi privi di acetone.

    Unghie che si sfaldano

    In questo caso la causa principale è la mancanza di calcio, perciò assumete integratori che lo contengono. Inoltre: non mangiatevi le unghie, procedete con la manicure almeno una volta a settimana, massaggiate le unghie, ogni sera prima di coricarvi, con olio di ricino, alternandolo a olio di mandorle dolci e d’oliva. Utilizzate smalto a base di calcio e limando le unghie optate per movimenti lunghi che vadano in una sola direzione.

    Onicofagia

    Chi si mangia le unghie sa cosa significa averle sempre prive di forza e sa anche che le unghie mangiate fino alle ossa sono davvero poco estetiche. Ma non si può sfogare su di loro il proprio stress, poverette. Ecco come prevenire l’onicofagia: utilizzate gli smalti appositi antionicofagia, hanno un sapore amaro che dovrebbe scoraggiarvi, si spera. In alternativa usate le unghie finte – in modo da far crescere indisturbate le vostre – e non mangiate anche quelle!