Come riciclare i cosmetici estivi

Ecco come riciclare i cosmetici estivi, magari scaduti o prossimi a non poter essere più utilizzati con le loro funzioni tradizionali. Scopriamo insieme come recuperare i cosmetici estivi!

da , il

    Sapete come riciclare i cosmetici estivi? Abbiamo raccolto per voi alcune dritte preziose di cui fare tesoro per non sprecare i cosmetici – tra make up e prodotti di skincare o per capelli – che sono stati adoperati durante i mesi estivi e che sarebbe impensabile poter riutilizzare l’anno seguente o durante i prossimi mesi. Scopriamo insieme come riciclare i cosmetici estivi senza sprecarne neppure una goccia!

    Come riciclare la crema solare

    Le creme solari, normalmente, hanno un PAO di 12 mesi. Ciò vuol dire che è quasi impossibile poterle riutilizzare da un’estate all’altra. Non gettate la vostra crema solare: ha perso la sua funzione protettiva ma può rivelarsi un’ottima crema mani. In alternativa adoperatela per pulire scarpe e borse in pelle.

    Come riciclare l’olio solare

    Se avete preferito utilizzare dell’olio solare, non disperate: la sua formula molto ricca, complici gli acidi grassi in esso contenuto, sarà perfetta da applicare sulle punte rovinate e secche come impacco. Curare i capelli dopo il mare è fondamentale per sfoggiare una chioma sana e bella.

    Come riciclare il doposole

    Il doposole è fondamentale per idratare la pelle e prolungare la tintarella. Continuate ad adoperarlo semplicemente come crema corpo: è fondamentale, infatti, adottare tra le nuove abitudini beauty per l’autunno quella di idratare costantamente la pelle, specialmente dopo la doccia o il bagno.

    Come riciclare l’olio protettivo per i capelli

    Curare i capelli in spiaggia è importantissimo. Recuperate il vostro olio protettivo con SPF – ormai andato perduto – per riprodurre l’effetto wet, ossia simil bagnato, per texturizzare la vostra chioma e rendere più glam le vostre acconciature. I capelli effetto wet rientrano tra le maggiori tendenze capelli dell’Autunno/Inverno 2016-2017.

    Come riciclare il fondotinta scuro

    In estate, ovviamente, è opportuno utilizzare un fondotinta più scuro del consueto. Se l’avete acquistato da poco, non buttatelo: aggiungetene poche gocce al fondotinta scelto nel vostro colore abituale man man che ci si avvicina alla primavera per un colorito più sano. In alternativa, provatelo per realizzare il contouring in crema!

    Come riciclare il rossetto dai colori accesi

    Il rossetto fucsia, corallo o arancio che avete utilizzato per tutta l’estate non è adatto al resto dell’anno, quando si è più pallide, ma può trasformarsi in un valido blush in crema. Provare per credere!