Come risaltare l’abbronzatura: la maschera fai da te al melone

da , il

    Come risaltare l’abbronzatura: la maschera fai da te al melone

    Il nostro viso è stato baciato dai raggi del sole estivo, la tintarella è arrivata. Chi è più abbronzato, chi meno, ma quasi tutte abbiamo un colorito più dorato e un aspetto un po’ abbronzato. Bellissimo quel colore di pelle come appena pucciata nel caffè. Come dobbiamo trattare il nostro viso abbronzato? Abbiamo visto che ci sono dei miti da sfatare su alcune cose riguardanti la tintarella, ma ora vediamo quali sono i trattamenti più indicati per risaltare l’abbronzatura. La maschera fai da te al melone è proprio quello che fa per noi.

    La maschera fai da te al melone è facilissima da preparare, è fresca e golosa ed è un’ottima strategia per risaltare l’abbronzatura. Purifica la pelle in modo delicato e la rende più luminosa. Vediamo come si prepara.

    Ingredienti:

    Latte in ppolvere

    Melone

    Lievito

    Germe di grano

    Preparazione:

    Procuratevi una ciotolina. Mettete il melone nella ciotolina e aiutandovi con una forchetta, pestatelo fin quando non diventa una pappetta. Pestate il melone per bene e fate uscire tutto il succo che si utilizzerà come acqua. Ora Prendete il lievito e dividiamolo il due parti aiutandoci con un coltello. Per questa maschera è sufficiente utilizzare solo metà panetto di lievito.

    Mischiate bene il composto fin quando il lievito non si sarà amalgamato. Successivamente aggiungete due cucchiai di latte in polvere. Mischiate nuovamente il composto fin quando non ci sarà più traccia del latte in polvere. Ora aggiungete il germe di grano che servirà per fare un leggero peeling alla pelle, in modo da eliminare dal viso le cellule morte. Il tutto va mischiato con un cucchiaio cercando di far rimanere il germe di grano intatto. Ora potete procedere nell’ applicazione, baganando prima un po il viso. Tenete in posa 15 minuti circa e poi risciacquate.