Come truccare le labbra all’ingiù

da , il

    Come truccare le labbra all’ingiù

    Che sia un difetto o meno, le labbra all’ingiù comportano un trucco particolare. Com’è noto, si deve minimizzare l’effetto di sorriso freddo e distante generato dagli angoli della bocca rivolti verso il basso con relative pieghe naso-labiali abbastanza accentuate. Passiamo in rassegna le principali fasi di make up consigliabili per questa tipologia di labbra.

    Proprio come accade per il trucco delle labbra sottili, anche in questo caso esistono prodotti ad hoc. Particolarmente indicati per le labbra all’ingiù sono i rossetti no transfer. Più duraturi dei rossetti in crema, evitano le classiche e sgradevoli sbavature agli angoli della bocca. Sulle tonalità del rossetto la decisione non può che dipendere dai propri gusti. Di sicuro optare per rossetti dal colore intenso farà sì che si evidenzino i difetti come anche i pregi della bocca; mentre la scelta di colori tenui e delicati contribuirà a spostare l’attenzione dalle labbra.

    Per scongiurare l’eventualità di dover ricorrere a ritocchini continui davanti allo specchio, si consiglia, inoltre, di curare il fissaggio del make up. Assicurandosi di avere le labbra ben idratate si crea una base di fondotinta da tamponare con un velo di cipria trasparente. Ma il contorno labbra soprattutto in questo caso necessita di un’attenta applicazione di matite naturali o al massimo color mattone. Non resta che aggiungere un velo di gloss e le labbra saranno sorprendentemente bellissime.