Come truccarsi per un colloquio di lavoro, la prima impressione è quella che conta

da , il

    Come truccarsi per un colloquio di lavoro, la prima impressione è quella che conta

    Il periodo è difficile, per chi cerca lavoro l’ansia cresce e i tanti colloqui tendono a snervare anche i più convinti, non esistono soluzioni miracolose in tal senso, il detto chi cerca trova scatena istinti omicidi in chi sta cercando da tanto tempo. Forse l’unico consiglio utile è come truccarsi e vestirsi perchè la prima impressione alla fine della storia, o del curriculum, è sempre la più importante. E’ essenziale presentarsi al colloquio cercando di inviare il messaggio giusto, in sintesi: è già difficile trovare lavoro cerchiamo di non complicarci ulteriormente la vita sbagliando abbigliamento o make up.

    Oltre all’abito elegante ma non troppo che sicuramente vi è già stato ampiamente suggerito e illustrato, di seguito alcuni piccoli suggerimenti utili da tenere presente prime e durante un colloquio di lavoro.

    Sudore sotto controllo

    Sembra una banalità, ma non c’è nulla di più disastroso di una sudorazione eccessiva e delle chiazze scure che compaiono a tradimento sotto le ascelle, anche se solitamente non soffrite di questo problema tenete presente che il nervosismo fa brutti scherzi. Non occorre rivoluzionare le abitudini, basta lavarsi usare un buon deodorante. Un consiglio utile tenere dei fazzoletti, non di carta, pronti per l’uso.

    Unghie curate

    Le unghie si notano, se sono curate, mangiate o scheggiate possono determinare successive decisioni, avere le mani in ordine può aiutare, chi deve selezionare il personale nota anche questi piccoli dettagli utili nel caso di candidati a pari merito. Un consiglio usate smalti chiari, poco appariscenti, così se si dovesse rovinare prima del colloquio si noterà meno.

    Capelli in ordine

    Non occorre presentarsi con l’ultima acconciatura in voga sulle passerelle di Parigi ma è essenziale curare i propri capelli, niente spaventapasseri e capelli puliti. Sempre. I capelli sporchi o semplicemente disordinati fanno una brutta impressione. Se avete paura che qualche agente esterno possa spettinare la vostra chioma allora raccogliete il tutto in uno chignon o in una coda di cavallo, poco fashion ma in ordine.

    Make up minimal

    Il suggerimento mai esagerare vale anche per il make up del viso, anzi in questo caso è una regola ferrea, cerca di apparire fresca e luminosa, usa colori neutri e evita colori drammatici o troppo evidenti. Copri le imperfezioni e le occhiaie ma senza esagerare con col fondotinta, mascara, labbra leggermente colorate, e poca cipria per finire.

    Unghie dei piedi curate

    Se decidete di indossare dei sandali al colloquio non dimenticate la cura dei piedi, quindi a meno chesiate abituate a curare i piedi ogni giorno evitate scarpe aperte, l’ultimo minuto porta solo guai.